Amazon continua a crescere. Il gigante dello shopping online non ha rallentato per molto tempo, e la situazione non sembra destinata a cambiare nel prossimo futuro. L’azienda di Jeff Bezos ha appena pubblicato i dati aggiornati dei suoi membri Prime, che è già ha superato la soglia dei 150 milioni di abbonati.

Si tratta di un enorme salto rispetto alla cifra annunciata all’epoca nel 2018, quando Amazon rivelò che Prime aveva circa 100 milioni di abbonati. Tutta questa crescita si accompagna anche a qualcosa di interessante, dato che Amazon ha aumentato il prezzo delle sue tariffe Prime non molto tempo fa, cosa che sembra non aver influenzato minimamente il numero di abbonati.

Con questo grande numero di membri Prime, Amazon ha anche costantemente registrato un’impressionante cifra d’affari. In totale, l’azienda di Jeff Bezos ha imbustato 87,4 miliardi di dollari un aumento del 21 per cento dell’anno precedente, senza dubbio un grande balzo in avanti. Anche gli utili dell’azienda sono aumentati dell’8%, raggiungendo i 3,3 miliardi di dollari nell’ultimo trimestre dell’anno.

traccia: Engadget