AMD rilascia l’aggiornamento AGESA 1.2.0.1 per Ryzen 5000, con vari miglioramenti e correzioni

AMD ha annunciato l’arrivo di una nuova versione del microcodice AGESA per i processori più recenti appartenenti alla famiglia Zen3, il Ryzen 5000. L’aggiornamento 1.2.0.1 apporta diversi miglioramenti, nonché la soluzione ad alcuni problemi.

A partire dalle correzioni, i bug fasulli della tecnologia SMART sono stati corretti sulle unità di archiviazione SSD M.2 NVMe con chip di memoria SK Hynix. Inoltre, è stato risolto un problema che rilevava in modo intermittente SSD M.2 con interfaccia SATA.

D’altra parte, gli ultimi 2 punti sono relativi ai miglioramenti: Stabilità migliorata dei processori AMD Ryzen 5600X / 5800X quando si disabilitano i core con l’applicazione AMD Ryzen Master

Anche Larghezza di banda della memoria L3 migliorata, che ora raddoppia la sua velocità. Tuttavia, si afferma che questo era nell’applicazione benchmark AIDA64, quindi non è noto se ci sia un miglioramento delle prestazioni al di fuori di questo.

Certo, ora non resta che attendere che i principali produttori di schede madri, come MSI, Gigabyte, ASUS o ASRock inizino ad offrire questa nuova versione di AMD AGESA agli utenti tramite un aggiornamento del BIOS.

AMD AGESA 1.2.0.1 apporta una serie di correzioni e miglioramenti per Ryzen 5000. Soffri di uno di questi problemi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.