Il SoC Snapdragon 898 sarà annunciato il 30 novembre per scaldarvi le mani

Qualcomm ha preparato il suo Tech Summit per il prossimo 30 novembre, sperando che sia quel giorno in cui il suo nuovo SoC top di gamma, il Snapdragon 898.

Non sono previste grosse sorprese, in quanto si prevede che sarà il Qualcomm SM8450 che è stato recentemente visto da Geekbench 5.0. Questo SoC offre una configurazione di 1x nucleo principale in forma di BRACCIO Cortex-X2 @ 3.00 GHz insieme a 3x Cortex-A710 @ 2.250 GHz + 4x Cortex-A510 @ 1,79 GHz per l’aspetto a bassa potenza. Questa CPU sarà accompagnata da grafica Adreno 730, e un processo di fabbricazione di 4nm da Samsung.

Questa settimana, questo SoC è stato visto dall’offerta di software di benchmarking Geekbench 5 1200 punti nel test del mononucleo e 3900 punti nel test multicore. Questi numeri sono tutt’altro che sorprendenti, poiché lo Snapdragon 888 si muove nel 1129/3629 punti. Ovviamente stiamo parlando di un campione ingegneristico e le prestazioni finali saranno migliori, ma siamo sicuri che il miglioramento non presenterà una notevole differenza di prestazioni (è previsto fino al 20%), ma già Si ipotizza che il futuro SoC MediaTek Dimensity 2000 lo superi.

Per iniziare, Il SoC di MediaTek è prodotto a 4 nm “reali”, cioè sono 4nm di TSMC e il suo Prime core sarà anche il Cortex-X2, quindi questo già garantisce prestazioni più elevate insieme a un minor consumo di energia, poiché la fonte che ha firmato l’informazione ha indicato che, per variare (quello che si devo continuare con Samsung), è quello? i problemi di temperatura rimarranno, che non è una cattiva notizia con l’inverno dietro l’angolo.

Salvo nuovi leak, dovremo attendere la fine di questo mese per conoscere tutti i dettagli dello Snapdragon 898, sperando che lo Xiaomi 12 essere il primo smartphone ad integrarlo.

attraverso: Weibo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.