La tecnologia AMD FidelityFX Super Resolution 2.0 arriverà nel secondo trimestre del 2022

Accanto ai controllori Radeon Adrenalina 22.3.1 l’azienda ha avanzato i dettagli della sua futura tecnologia di ridimensionamento AMD FidelityFX Super Risoluzione 2.0 (AMD FSR 2.0), che quasi raggiungerà il Nvidia DLSS attuale, e che finalmente uscirà nel secondo trimestre di quest’anno (Q2 2022), ovvero che sarà rilasciato nello stesso trimestre della tecnologia Intel XeSS che competerà anche nello stesso segmento di Nvidia DLSS, come entrambe le tecnologie utilizzare algoritmi di apprendimento automatico alimentato da hardware dedicato.

Deathloop con modalità di qualità AMD FidelityFX Super Resolution 2.0
Deathloop con modalità prestazioni AMD FSR 2.0
Deathloop con modalità prestazioni AMD FidelityFX Super Resolution 2.0

Anche se questo non è il caso di AMD, almeno ha cercato di riuscire a non rimanere molto indietro rispetto alla tecnologia dei suoi rivali, sebbene consenta anche a qualsiasi utente, indipendentemente dalla tua GPU puoi usare la loro tecnologia, ma ovviamente, se hai una GPU moderna, non utilizzerai la tecnologia del tuo rivale avendo la tua.

Una soluzione a questo inconveniente è che la tecnologia AMD sia generalizzata essendo aperta e compatibile con il resto delle GPU, e se AMD è intelligente e lo rende facile da implementare in qualsiasi gioco in pochi clic poiché è evidente che molti studi preferirebbero un’opzione comune a tutti gli utenti invece di dover scegliere tra tre diverse tecnologie.

Tuttavia, è anche indicato che Intel XeSS sarà aperto a tutti gli utentiquindi sarà difficile sapere cosa accadrà in futuro e questo potrebbe essere un problema serio.

Come FSR 1.0, FSR 2.0 non utilizza Machine Learning (ML) nel suo algoritmo di ridimensionamento. Sebbene ML sia un veicolo per risolvere una serie di problemi, non è un requisito per una buona qualità di ridimensionamento. Pertanto, FSR 2.0 non richiede hardware ML dedicato, il che significa che più giocatori possono trarne vantaggio.FSR 2.0 funzionerà su un’ampia gamma di prodotti e piattaforme e, come FSR 1.0, include alcune carte dei grafici della concorrenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.