OPPO unisce le forze con Hasselblad per lo sviluppo di fotocamere migliori

Lo ha annunciato oggi OPPO un accordo di cooperazione con Hasselblad. La società prenderà il posto della “partnership strategica” di OnePlus con Hasselblad, che a quanto pare è stata terminata.

Le future fotocamere OPPO potrebbero offrire prestazioni migliori grazie a una nuova soluzione di stabilizzazione basata su hardware sviluppata insieme ad Hasselblad.

Alla conferenza Future of Imaging di OPPO lo scorso anno, il produttore ha presentato in anteprima i suoi ultimi sviluppi nella tecnologia delle fotocamere per la sua prossima generazione di smartphone.

La tecnologia Movimento anti-vibrazione a 5 assi è stato uno dei momenti salienti di questa presentazione ed è stato presentato come qualcosa che potrebbe avvicinare la stabilizzazione fisica degli smartphone a quella delle fotocamere dedicate.

OPPO ha affermato che la tecnologia è in grado di migliorare la stabilizzazione ottica convenzionale perfezionando il suo angolo di stabilizzazione massimo fino al 65%, aumentando la precisione della stabilizzazione di 3,5 volte.

Di conseguenza, un telefono dotato di questo nuovo sistema potrebbe mantenere le tue fotocamere più prive di vibrazioni che mai.

La stabilizzazione a 5 assi è progettata anche per migliorare la fotografia in condizioni di scarsa illuminazione aiutando il sensore in questione a mantenere una determinata posizione più a lungo per catturare più luce; OPPO afferma che la sua versione può migliorare le acquisizioni di scene notturne fino al 70%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.