Star Wars: Knights of the Old Republic

Secondo gli ultimi rapporti del settore, Aspyr Media, un piccolo studio specializzato nel porting di giochi Windows su Linux e Mac OS, sarebbe dietro il remake di Star Wars: Knights of the Old Republic (Cavalieri della Vecchia Repubblica / KOTOR). L’incaricato del filtraggio era il noto giornalista di videogiochi Jason schreier, durante un podcast MinnMaxShow dal vivo.

Questo grave il primo grande progetto nelle mani di Aspyr Media, dal momento che non ha nulla a che fare con prendere giochi già pronti come Battlefield 1942, Quake 4, Tomb Raider, etc., e portarli su altri sistemi operativi, per rifare un gioco da zero, o almeno lo speriamo, ed è stato letteralmente detto che si tratta di un file Remake, e non un Remaster, il che significa che la qualità visiva sarà davvero notevole, e sarà apprezzato per un grande gioco di questo tipo che genererà ancora più interesse grazie alla seconda stagione di The Mandalorian e ai nuovi film di Star Wars.

“Quattromila anni prima della fondazione dell’Impero Galattico, centinaia di Cavalieri Jedi sono caduti in battaglia contro gli spietati Sith. Tu sei l’ultima speranza dell’Ordine Jedi. Riuscirai a padroneggiare l’incredibile potere della Forza durante la tua ricerca per salvare il mondo “Repubblica? O sarai tentato dal lato oscuro? Eroe o cattivo, salvatore o conquistatore … solo tu puoi decidere il destino dell’intera galassia!”

attraverso: PCG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.