Abbiamo testato il controller per smartphone Gamesir X2 Type-C

I giochi da smartphone sono sempre più al centro dell’attenzione, con molti giochi che fanno il salto su questa piattaforma. Un segmento strategico nello sviluppo di videogiochi che muove sempre più soldi. Per migliorare l’esperienza di gioco, Gamesir ha rilasciato il controller X2 Type-C. Questo telecomando che ti consente di collegare qualsiasi smartphone Android con una porta USB-C trasforma il tuo cellulare in una console portatile.

Unboxing Gamesir X2 Type-C

scatola frontale del controller gamesir x2 di tipo c

La prima cosa che spicca su questo dispositivo è che viene fornito in una scatola abbastanza compatta. È chiaro che Gamesir si è data la pena di offrire una scatola che ben si adatta al dispositivo. Vediamo nella parte superiore del box un’immagine del dispositivo su sfondo grigio.

controller gamesir x2 type-c scatola posteriore

Il resto della scatola di questo controller Gamesir X2 Type-C è rosso con testo bianco. Il retro indica alcuni dati importanti, come ad esempio che la porta USB-C ha un angolo di movimento di 51º o che supporta uno smartphone con un massimo di 167 mm.

controller gamesir x2 type-c panoramica

Quando apriamo la scatola troviamo una sorta di coperchio o protezione superiore. Se lo ritiriamo, vediamo il comando. All’interno di questa copertina, se la apriamo, troveremo un piccolo manuale utente, alcuni adesivi e una piccola lettera di ringraziamento. Ovviamente all’interno della confezione troviamo il telecomando dove installeremo il nostro smartphone.


Design Gamesir X2 Type-C

controller unboxing gamesir x2 di tipo c

Se questo telecomando dell’adattatore per smartphone si distingue per qualcosa, è per il suo design. Ha un design molto compatto ed è adattabile a qualsiasi smartphone. Possiamo espandere le sue dimensioni semplicemente afferrandolo e allungandolo lateralmente. Dobbiamo evitare di essere molto bruschi, poiché sebbene non sia un dispositivo fragile, dobbiamo stare attenti. Internamente sembra avere una sorta di fascia elastica che mette sotto pressione lo smartphone una volta installato.

controller gamesir x2 connettore USB mobile di tipo c

La superficie su cui è installato lo smartphone così come le pareti laterali hanno una superficie in gomma. Vediamo come la superficie su cui poggiamo lo smartphone abbia uno schema curioso. Inoltre, le pareti laterali hanno anche la gomma per fissare lo smartphone e impedirne la caduta accidentale.

controller posteriore gamesir x2 type-c

Per quanto riguarda la parte posteriore, questo Gamesir X2 Type-C ha elastici. Questo permette una migliore presa del dispositivo evitando scivolamenti accidentali. Per il resto a questo punto non abbiamo più nulla, tranne il logo e il nome del produttore del dispositivo.

controller gamesir x2 tasti di tipo c a destra

Per verificare che tutto funzioni correttamente nella zona giusta abbiamo un indicatore led blu che indica che il telecomando è stato collegato. Appena sotto abbiamo un indicatore bianco che indica che lo smartphone è in carica.

profilo di tipo c per controller x2 gamesir

Uno dei problemi principali quando giochiamo è l’aumento del calore. Questo può diventare un problema se il terminale non è ben raffreddato. Gamesir ne ha tenuto conto e c’è un divario quando il controller viene espanso. L’aria può attraversare questo spazio in modo naturale e aiutare a dissipare il calore. Indica che questo telecomando non dispone di un sistema di raffreddamento attivo.


Caratteristiche di Gamesir X2 Type-C

controller joystic sinistro gamesir x2 type-c

Questo controller per smartphone ricorda in qualche modo il controller Nintendo Switch e il controller Microsoft Xbox. Abbiamo nella zona destra i pulsanti e il joystick di direzione in rosso, così da poter scegliere quello che ci interessa di più. In alto troviamo il pulsante ‘G’ senza funzione, potendolo utilizzare come pulsante di selezione. Quindi accanto alle frecce di direzione abbiamo un pulsante con una scatola curiosa, ciò che questo pulsante fa sono screenshot.

controller gamesir x2 type-c joystic right

Se andiamo nell’area di destra, qui abbiamo i pulsanti “ABXY” e un altro joystick, in questo caso blu. Sotto il joystick blu abbiamo un pulsante con una casa disegnata, che se premuto ci rimanda a casa. Poi in alto a sinistra abbiamo un pulsante con disegnata una ‘S’ che non ha alcuna funzione, ma può essere configurato come pulsante di pausa.

connettore USB di tipo c per controller gamesir x2

Questo dispositivo integra due connettori USB-C. Il primo è quello predisposto per connettere lo smartphone ed è di tipo maschile. Indica che questa porta di tipo C ha uno spazio libero di 51º per facilitare l’installazione dello smartphone. Quindi abbiamo una seconda USB Type-C, in questo caso di tipo femmina. Questo connettore è progettato per caricare lo smartphone mentre ci divertiamo a giocare.

Trigger destro del controller gamesir x2 di tipo c

Inoltre, il Gamesir X2 Type-C ha quattro trigger. Abbiamo L1 e L2 a sinistra, mentre a destra abbiamo R1 e R2. Indicare che entrambi i trigger, come indicato dal produttore, hanno una durata di oltre tre milioni di impulsi.


Specifiche Gamesir X2 Type-C

  • Piattaforme supportate: Android, Cloud Gaming
  • Connessione: USB Type-C
  • Protocollo di lavoro: HID-Gamepad
  • Batteria: no
  • Materiali: PC + ABS
  • Porta di ricarica: USB Type-C
  • Protocollo di ricarica: diretto

Galleria


Conclusione

Il controller Gamesir X2 Type-C è molto interessante per chi vuole giocare sul proprio smartphone. La cosa buona è che possiamo goderci i giochi Android e le piattaforme di cloud gaming come NVIDIA GeForce NOW o Google Stadia. Tutto senza la necessità di console o altre piattaforme e adattatori aggiuntivi.

Per iniziare a utilizzare questo telecomando non abbiamo bisogno di applicazioni di terze parti o qualcosa di simile. Estendiamo semplicemente la superficie tirandola lateralmente, colleghiamo lo smartphone a USB-C e giochiamo. Il telecomando si adatta perfettamente allo smartphone, con un limite del terminale di 167 mm. Indicano anche che il consumo è minimo, solo 2mAh.

Coloro che utilizzano una custodia sul proprio smartphone dovranno rimuoverla affinché si adatti correttamente. Se la custodia è un po ‘spessa, lo smartphone potrebbe non riconoscere il telecomando.

  • Si adatta facilmente a smartphone fino a 167 mm
  • Una volta installato si adatta al terminale e non si muove minimamente
  • Joystick e pulsanti si muovono senza urti o simili
  • I cuscinetti in gomma tarsale per offrire una migliore presa sono molto comodi
  • È un dispositivo molto leggero
  • Ha un consumo estremamente basso
  • Consente la ricarica durante l’utilizzo per i giochi (non compatibile con tutti gli smartphone)
  • Non richiede accessori o regolazioni quando colleghiamo lo smartphone
  • La connessione USB-C allo smartphone supporta un angolo di 51º

Chi vuole godersi il gioco da smartphone come se fosse una console portatile, ora lo ha più facile con il Gamesir X2 Type-C, che offre una connessione totalmente plug and play con consumi ridotti, supportando anche la ricarica dello smartphone mentre stiamo giocando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *