Activision Blizzard assumerà quasi 1.100 addetti al controllo qualità che erano temporanei

Sembra che Activision Blizzard continua a fare mosse per portare a termine un accordo di acquisizione di successo da parte di Microsoft e l’ultima di queste mosse è quella di avere tutti gli addetti al controllo qualità “temporaneo e contingente” dalle sue divisioni Activision Publishing e Blizzard, che è facile a dirsi, ma che è un gruppo di “quasi 1.100 persone“, diventare dipendenti a tempo pieno a partire dal 1 luglio.

La società ha anche affermato che la retribuzione oraria per la maggior parte di quelle posizioni aumenterà. a un minimo di 20 dollarie che i nuovi dipendenti riceveranno “tutti i vantaggi aziendali” nello stesso momento in cui avranno diritto al tuo piano bonus.

“In Activision Blizzard, stiamo portando più contenuti che mai ai giocatori dei nostri franchise”, ha detto un portavoce di Activision Blizzard in un’e-mail inviata a Giocatore per PC.

“Di conseguenza, stiamo perfezionando il modo in cui i nostri team lavorano insieme per sviluppare i nostri giochi e offrire le migliori esperienze possibili ai nostri giocatori. Abbiamo piani ambiziosi per il futuro e i membri del nostro team QA sono una parte fondamentale dei nostri sforzi”. sforzi di sviluppo”.


“La nostra capacità di offrire grandi giochi al livello di ‘qualità Blizzard’ che i nostri giocatori si aspettano è fondamentale per garantire che superiamo le aspettative dei giocatori”, ha detto a tutti i suoi dipendenti Mike Ybarra, capo di Blizzard.

“Negli ultimi sei mesi, ho avuto l’opportunità di ascoltare e interagire con i membri del nostro team di controllo qualità e ho avuto diversi incontri in cui ho delineato la mia filosofia sui ruoli a tempo pieno/a contratto. Voglio ringraziare tutti coloro che hanno aiutato mi ha plasmato e ha espresso i suoi pensieri su come possiamo rendere Blizzard il miglior studio di giochi al mondo incentrato sui giocatori, sappiamo tutti che il controllo qualità è fondamentale per il nostro successo nel garantire le migliori esperienze di gioco possibili.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.