Alcune schede madri Asus Z690 e B660 hanno problemi di compatibilità con Noctua

Notte ha pubblicato sul suo sito web che alcune delle schede madri Asus basato su chipset Z690 e B660 potrebbe essere incompatibile con i tuoi nuovi kit di montaggio LGA1700 per processori Intel Alder Lake.

Sebbene Noctua presenti un elenco molto completo, comprendente altri produttori come Gigabyte, MSI, ASRock, EVGA e persino Biostar, Asus è l’unica azienda in cui i suoi dissipatori di calore hanno problemi di compatibilità dipende dalla scheda madre che acquisti e dal dissipatore che usi.

Questi dissipatori di calore sono essenzialmente i NH-D15S, NH-U12S e NH-U12A, e il motivo è all’altezza del dissipatore che copre i VRM. Fondamentalmente Asus ha migliorato il raffreddamento del VRM così tanto che i dissipatori di calore inclusi rubano lo spazio che dovrebbe essere occupato dal dissipatore di calore della CPU.

Per questo motivo, la maggior parte delle schede madri interessate sono quelle di fascia alta come la serie Asus ROG, con eccezioni come ProART Z690 Creator, o la Z690-G Gaming WiFi, dove il dissipatore sporge dallo slot PCI-Express 5.0 x16, che è lo slot principale per la GPU, un problema serio se si combina uno di questi dissipatori con una di quelle schede madri.

Per questo motivo, prima di acquistare una scheda madre, sarà interessante visitare il sito Web del produttore del tuo sistema di raffreddamento ad aria per scoprire se ci sono problemi di compatibilità, anche se abbiamo già annunciato in passato che riutilizzare i dissipatori di calore LGA1200 potrebbe essere una cattiva ideapoiché ci sono modifiche fisiche al design della CPU che impediscono al sistema di raffreddamento di avere un contatto completo con la CPU, con conseguente aumento delle temperature.

Se disponi di un dissipatore Noctua e prevedi di acquistare una scheda madre Asus per Alder Lake, puoi accedere all’elenco di compatibilità da il seguente link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.