AMD avrebbe già riservato a Samsung Foundry una fornitura di wafer a 4nm e 3nm

A metà del mese scorso è venuto alla luce un rapporto che indicava che AMD sposterà gran parte della sua produzione da TSMC a Samsung Foundry per diventare il tuo partner principale, garantendoti l’accesso esclusivo ai loro processi di produzione all’avanguardia.

Attualmente, AMD è il più grande partner di TSMC con i suoi 7nm e il prossimo anno sarà a 5 nm, ma sostanzialmente questi sono gli avanzi che Apple si lascia dietro, dal momento che è il partner prioritario della fonderia e colui che lancia in esclusiva i suoi processi all’avanguardia, come il 4nm di TSMC.

Ora nuovi rapporti indicano che il primo prodotto AMD palmare a 4 nm di Samsung Foundry sarà un chip sconosciuto che sarebbe arrivato già l’anno prossimo sotto forma di processore per laptop Samsung Chromebook, quindi saranno destinati a bassissimo consumo, e quindi, potere, poiché questi dispositivi sono usati per studiare e prevale una grande autonomia.

Per quanto riguarda i 3nm, si indica che i primi prodotti sarà un chip grafico ad alte prestazioni basato sull’architettura RDNA4, ricordando che RDNA3 sarà prodotto con il processo di produzione a 5 nm di TSMC, quindi il 3 nm non arriverà fino al 2023 o al 2024, mentre le sue CPU saranno ancora legate alla produzione di massa di TSMC, quindi sembra che l’azienda non voglia mettere tutte le uova nello stesso paniere.

attraverso: MyDrivers

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.