AMD ha annunciato che sarà in carica del dr di vita, per la piattaforma Amazon Elastic Compute Cloud (EC2) C5a con i loro processori AMD EPYC 2 ° Generazione (ROMA @ 7nm). Questo centrale della piattaforma di cloud computing è un grosso problema per AMD, come si estende alle istanze AWS degli Stati uniti sulla East coast e West Coast, AWS Europa, e AWS Asia-Pacifico.

Alimentato da un processore AMD EPYC di Seconda Generazione, che opera a frequenze fino a 3.30 GHz, le istanze di Amazon EC2 C5a sono il sesto famiglia di istanze AWS con processori AMD EPYC. Quando si utilizza il processore AMD EPYC di Seconda Generazione, l’istanza C5a offre un rapporto prezzo-prestazioni x86 leader per un’ampia gamma di carichi di lavoro, dal compute-intensive, tra cui l’elaborazione in batch, l’analisi, la distribuzione, la trasformazione dei dati, logistica, analisi e applicazioni web.

Disponibile in otto configurazioni fino a 96 Cpu virtuali, istanze C5a Amazon EC2 per usufruire di un elevato numero di core del processore EPYC AMD per offrire il costo inferiore per la CPU virtuale x86 portafoglio di Amazon EC2. Questo offre ai clienti un’opzione aggiuntiva per una performance e un costo ottimale in una varietà di carichi di lavoro di calcolo intensivo, tra cui lo sviluppo e l’hosting di video giochi, che sfrutta la conta dei core della CPU e le dimensioni della memoria fornite dal C5a.

“I processori EPYC 2a Generazione AMD offrono livelli di prestazioni necessarie per i nostri clienti per essere in grado di condurre con sicurezza per il cloud carico di lavoro-centric computing”, ha detto Forrest Norrod, senior vice president e general manager del Data Center Group e Soluzioni Embedded di AMD.

“Con le nuove istanze di Amazon EC2 C5a, stiamo espandendo la strategicamente la nostra presenza e capacità di AWS. Ancora più importante, insieme ci aiutano a migliorare continuamente l’esperienza dell’utente finale in the cloud”.

“Insieme, AMD e AWS offrire ai clienti una grande flessibilità e una scelta di opzioni di calcolo per aiutare a ottimizzare le prestazioni e costo per una vasta gamma di carichi di lavoro,” ha detto David Brown, Vice presidente di Amazon EC2 di Amazon Web Services, Inc.

“Dal lancio di Amazon EC2 istanze R5a, M5a e T3a-driven processori AMD EPYC di Prima Generazione, abbiamo visto i clienti si muovono molti carichi di lavoro di general-purpose e ottimizzato per la memoria di sfruttare le funzionalità del processore AMD EPYC al prezzo più basso del 10% rispetto a quelli di istanze comparabili. Con la disponibilità di istanze EC2 di Amazon C5a basato su processori AMD EPYC 2 ° Generazione, i clienti hanno ora una nuova opzione che permette una migliore performance e costo per una varietà di carichi di lavoro di calcolo intensivo, troppo.”