AMD sembra non avere alcuna intenzione di rallentare l’hype dopo l’annuncio della Radeon 6000. Oggi il produttore ha rilasciato benchmark di gioco 2K e 4K con RX 6900XT, RX 6800XT e RX 6800 e li ha confrontati direttamente con la concorrenza NVIDIA.

È importante ricordare che tutte le schede grafiche sono state testate sullo stesso sistema, che ha una CPU Ryzen 9 5900X / Zen 3) e dispone della tecnologia Smart Access Memory abilitata tramite BIOS (modalità Rage disabilitata). Allo stesso modo, non c’è ancora certezza su come queste tecnologie influenzino effettivamente le prestazioni rispetto alle CPU Intel. Tuttavia, avremo più notizie quando la serie Radeon 6000 verrà lanciata il mese prossimo.

I grafici seguenti sono una compilation realizzata da Harukaze5719 dei benchmark pubblicati da AMD, anche se se vuoi puoi vederli separatamente da il seguente collegamento.

4K

Dei 10 giochi analizzati, lo vediamo NVIDIA RTX 3090 batte RX 6900XT in soli 4 titoli, mentre la scheda di punta di AMD fa lo stesso in 5 giochi, con l’ultimo che risulta in pareggio.

Forse la cosa più interessante è che a 4K la Radeon RX 6800XT batte l’RTX 3080 FE nella metà dei giochi. Inoltre, il benchmark sembra mostrare che RTX 2080 Ti difficilmente compete più con questa generazione.

2K

In questo caso, vediamo quello dei 10 giochi selezionati, RX 6900XT batte NVIDIA RTX 3090 9 volte con risoluzione 2K. Anche 4 volte la Radeon RX 6800XT si colloca al di sopra della GPU di punta di NVIDIA. Ovviamente sottolineiamo ancora una volta che questi risultati sono un po ‘inflazionati sul lato AMD, visto che è attiva la Smart Access Memory. Comunque, i risultati sono più che sorprendenti.

Numeri sorprendenti per le RX 6900XT e RX 6800XT, che battono le schede NVIDIA in diverse situazioni, cosa ne pensate?

Fonte: WCCFTECH