AMD rilancia i suoi driver grafici Radeon Adrenalin 20.1.3, ora certificati (WHQL)

AMD ha annunciato il rilancio dei suoi controllori grafici Adrenalina Radeon 20.1.3ma con un avvertimento, non sono più Beta perché WHQL. Sfortunatamente, le versioni Beta continueranno ad essere più interessanti, poiché questo è l’unico modo con AMD per stare al passo con le correzioni dei bug e aggiungere supporto e miglioramenti delle prestazioni con gli ultimi giochi.

Se si installa l’AMD Radeon Adrenalin 20.1.3 WHQL si perde tutto ciò che è integrato nel Radeon Adrenalin 20.1.4 Beta:

AMD ha annunciato i suoi nuovi controllori grafici Adrenalina Radeon 20.1.4che stanno pensando a nuove uscite come la Warcraft III: Riformulatodove ha promesso un miglioramento delle prestazioni di fino all’11% in “alcuni scenari” (questo scenario è con un Intel Core i9-9900K a 3,60 GHz, 16GB di RAM DDR4 a 3200 MHz e un AMD Radeon RX 5700 XT), e piena compatibilità per ricevere un altro gioco, Viaggio sul Pianeta Selvaggio.

D’altra parte, abbiamo numerosi accordi, come la soluzione dei problemi che il Red Dead Redemption 2 sotto l’API Vulkan, dove alcune texture sono rese in forma quadrata o a blocchi in alcuni terreni; risolve i blocchi o le schermate nere nel campo Grand Theft Auto V aprendo Radeon Overlay mentre si gioca o si passa da un’applicazione all’altra con la scheda; “alcuni giochi” sotto l’esperienza di Vulkan API si spengono o si bloccano quando vengono utilizzati Affilatura dell’immagine RadeonOra l’opzione Scalatura intera sarà presente sui computer Windows 7, e ci sono altre correzioni relative a Radeon ReLive.

È possibile scaricare il Adrenalina AMD Radeon 20.1.4 da il seguente link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *