Possiamo già trovare in vendita AMD Ryzen 3 3300X e AMD Ryzen 3 3100 la famiglia di processori di fascia bassa di AMD, o per dirla in altro modo, la Cpu più di base sull’architettura Zen2 @ 7nm che venire a faccia fino a Intel Core i3, 9 e 10 Gen.

Il AMD Ryzen 3 3300X offre 4 core e 8 thread @ 3.80/4.30 GHz mentre il Ryzen 3 3100 raggiunge una velocità di 3.60/3.90 GHz e condividere i 16 MB di cache L3 e TDP di 65W.

Stiamo per quello che conta, le prestazioni nei giochi ad una risoluzione Full HD che è sostanzialmente l’uso che sta per avere questa CPU, e il Ryzen 3 3100 equivale quasi ad un AMD Ryzen 5 2600, ma se si fa overclock, raggiungendo facilmente il 4.35 GHz supera Ryzen 5 2600X e Intel Core i3-8350K. Per parte sua, la Ryzen 3 3300X è paragonabile ad un Ryzen 5 3600 / Core i5-8400 sorpasso senza problemi su un Core i3-punta ovale 9100f (il suo rivale per il prezzo) con un margine del 6,2%.

In termini di consumo, il AMD Ryzen 3 3100in un test di stress, consumare 122W mentre il suo fratello maggiore consumato 127W. Con conseguente consumo di leggermente di più rispetto ai loro omologhi di Intel. In quanto riguarda la temperatura perfetta con 60 e 67ºC di modo corrispondente,

Ryzen 3 3300X e Ryzen 3 3100X 3 3

Il più importante: prestazioni per dollaro investito il Ryzen 3 3100 è con il secondo posto e Ryzen 3 3300X con il quarto leader della tabella Intel Core i3-punta ovale 9100f, qualcosa che non ci aspettavamo, e il motivo è facile da capire, Intel ha abbassato il prezzo di questa CPU 73,95 €. Sì, per la produttività e l’ufficio, le Cpu AMD sono notevolmente più potente.

Il AMD Ryzen 3 3300X è disponibile ad un prezzo di 133,95 € e il AMD Ryzen 3 3100 da 86,95 €. Entrambi i processori sono dotate di un dissipatore di calore e AMD Wraith Stealth, e mentre inizialmente erano i prezzi sono allettanti, il taglio dei prezzi da parte di Intel la fa sembrare costoso (il Ryzen 3 3300X a quel prezzo è pazzo) ma, ovviamente, in termini di produttività, abbiamo un notevole plus di prestazioni, per non parlare della possibilità di accesso al PCI-Express 4.0.

via: TechPowerUp