AMD Ryzen 5 4500U migliora le prestazioni del 16,9% con l’uso di memoria LPDDR4X @ 4266 MHz

Se ieri abbiamo visto la AMD Ryzen 7 4800Uoggi è il momento di vedere il AMD Ryzen 5 4500U con la RAM LPDDR4X @ 4266 MHztranne che in questa occasione abbiamo un confronto tra la stessa CPU utilizzando questa velocità di memoria rispetto con la stessa CPU, accompagnata da un più modesto RAM @ 3200 MHze le differenze di prestazioni sono enormi, niente di meno che un miglioramento delle prestazioni 16.9% mediadal momento che, in casi particolari, abbiamo un miglioramento delle prestazioni di fino al 18,9% se si guarda solo la CPU.

Il AMD Ryzen 5 4500U processore 6 core e 6 fili di elaborazione si raggiunge una frequenza di Base/Turbo 2.30/4.00 GHz ed è supportata da 8 MB di cache L3 3 MB di cache L2, è accompagnato da un paio di grafica AMD Radeon Vega 6e tutto questo con un TDP di 15W. Questo processore con una memoria LPDDR4X @ 3200 MHz si ottiene un punteggio di 908 punti il software di benchmarking 3DMark Tempo Spy, mentre la quantità di memoria utilizzata LPDDR4X @ 4266 MHz il punteggio aumenta in 1061 punti (+16.9% di prestazioni extra).

Maggiore è il miglioramento delle prestazioni è esperto nel CPU Score e il CPU Test con un notevole Il 18,9% di prestazioni extralasciando brevetto che le Cpu hanno un enorme miglioramento delle prestazioni senza la necessità di overclock qualsiasi, in modo che semplicemente integrando memorie ad alte prestazioni, ottiene un notevole miglioramento delle prestazioni senza incidere negativamente sui consumi e temperature della CPU.

via: Driver

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *