AMD Ryzen 6000 utilizzerà i moduli MediaTek WiFi 6E

La prossima generazione di CPU AMD Ryzen utilizzerà nuovi chipset MediaTek Filogic 330P per accedere alla connettività Wi-Fi 6E + Bluetooth 5.2In questo modo, l’azienda evita di dover ricorrere all’hardware Intel nelle sue schede madri per offrire queste tecnologie di connettività wireless. Questa collaborazione rinominerà i chip MediaTek, che verranno ribattezzati AMD RZ616 e AMD RZ608.

Il software del driver e il supporto per questi chip saranno forniti da AMD, così come la distribuzione. MediaTek ha dichiarato che i primi laptop e desktop con il chip AMD RZ600 Series debutteranno nel 2022, parliamo quindi di sistemi basati su CPU AMD Ryzen 6000.

Affidarsi ai propri driver consentirebbe inoltre ad AMD di creare speciali varianti “PRO” dell’RZ660 da combinare con i suoi SoC Ryzen PRO per i mercati dei PC commerciali e delle workstation. Non sembra esserci alcuna collaborazione di questo tipo per la connessione Internet cablata (Ethernet), e in questo caso particolare non è necessario ricorrere alla connettività ad alta velocità Intel KillerPoiché Realtek, con DragonLAN, è anche in grado di offrire connettività a 2,5 Gbps e software avanzato per ottimizzare l’utilizzo della connessione Internet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.