Annunciato ufficialmente Snapdragon 8 Gen1, il nuovo SoC top di gamma di Qualcomm

Dopo numerose fughe di notizie, avevamo poco da sapere sul Snapdragon 8 Gen1, il nuovo SoC top di gamma di Qualcomm per dispositivi mobili Android. Per cominciare, è il primo SoC a utilizzare il processo di fabbricazione di Samsung Fonderia 4nm, e utilizza un design della CPU diviso in tre cluster: 1x Prime core Cortex-X2 a 3,00 GHz + 3x core ad alte prestazioni Cortex-A710 a 2,50 GHz + 4 core efficienti Cortex-A510 a 1,80 GHz.

Secondo l’azienda, si ottiene 20% di resa in più in cambio del 30% in meno di consumo energetico.

Per quanto riguarda la grafica Adreno, c’è un miglioramento delle prestazioni 30 percento riducendo il consumo di energia del 25%. Tutto con la funzione Gioco d’élite per ricevere futuri aggiornamenti del firmware per migliorare le prestazioni in giochi specifici. D’altra parte, la tecnologia Engine Frame Motion Consente alla GPU di eseguire il rendering di un gioco al doppio del frame rate utilizzando la stessa quantità di energia. Puoi anche mantenere lo stesso FPS e dimezzare il consumo energetico.

Snapdragon 8 Gen1

Un’altra novità è rendering di illuminazione volumetrica per ottenere effetti di luce più complessi come RayTracing. Il Ombreggiatura a tasso variabile Pro, un VRS basato su immagini che dovrebbe semplificare l’integrazione di VRS in più giochi. Qualcomm ha collaborato con alcuni dei principali sviluppatori di giochi per garantire che i loro giochi ottengano il massimo dall’hardware.

Infine, lo Snapdragon 8 Gen1 include il modem 5G Snapdragon x65 Con velocità di download di picco teoriche fino a 10 Gbps, accesso a WiFi 6, WiFi 6E, Bluetooth 5.2 e connettività Snapdragon Sound Technology, il Trust Management Engine promette di migliorare la sicurezza del chip e dovrebbe essere il primo smartphone a integrarlo. 12 nelle prossime settimane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *