Apple ha confermato che il servizio di giochi in streaming, come ad esempio Microsoft xCloud e Google Stadia, non funziona su iphone.

Il marchio della apple, ha detto che questi servizi di streaming dei giochi in violazione dei termini e condizioni del suo App Store, in quanto danno l’accesso ai giochi che la società non ha e non può controllare individualmente.

“L’App Store è stato creato per essere un luogo sicuro e affidabile per i clienti per scoprire e scaricare app, e una grande opportunità di business per tutti gli sviluppatori. Prima di entrare nel nostro negozio, tutte le domande vengono esaminate sotto lo stesso insieme di linee guida per proteggere i clienti e di fornire un campo di gioco che è giusto ed equo per gli sviluppatori” Segnalato Apple.

Microsoft word

In risposta ad Apple, Microsoft ha detto Il Punto che Non sono riuscito a trovare una soluzione per portare xCloud per i tuoi dispositivi iOS e che la colpa di Apple per questo. Microsoft crede che Apple sta negando i consumatori i benefici dei giochi in cloud. Si dice anche che utilizza regole più severe per le applicazioni di giochi. Tuttavia, l’azienda ha detto che continuerà a lavorare a condurre il servizio xCloud e Xbox Game Pass Definitivo per i dispositivi iOS.

È previsto che Microsoft rilascia il suo servizio giochi xCloud per android il 15 di settembre. D’altra parte Google Stadia, che è stato lanciato al pubblico nel novembre del 2019, è disponibile solo per android (anche se non nella nostra regione).

Cosa pensi della decisione di Apple su xCloud e Stadia?

Fonte: Il Punto