Abbiamo avuto un sacco di tempo senza parlare di Innoil titolo Tripla che sarà sempre ricordato come uno dei grandi fallimenti della BioWare e Electronic Artsricordando che questo gioco è un ottimo aspetto, ma mancava di contenuto.

Se non bastasse la mancanza di contenuti, si è aggiunta una grande quantità di bug, microtransazioni, le accuse di exdesarrolladores da BioWare che indica che quasi tutto il contenuto mostrato all’E3 era una bugiapoi è venuto il marzo del produttore principale, rimuovere il foglio di percorso e l’ultima informazione è che la società si stava preparando per ridisegnare l’intero giocoe sì, ho dovuto leggere tutte le storie che ho messo in gioco, e ho lasciato molti proprietari di inchiostro, e che è che quando un particolare gioco ha più di 130 le notizie sul nostro sito webè brevetto che è stato circondato da critiche.

L’ultima notizia è che non è bene, e che è che BioWare ha dato notizia Inno 2.0 la riprogettazione del gioco, in cui si indica che avete appena cominciano a ‘incubare idee, e che per risolvere il gioco sarà un “lungo processo“., quindi questo è già un dato di fatto che questo restyling non arriverà prima del prossimo anno.

“Il team di incubazione Inno è iniziato e stiamo cominciando a convalidare la nostra ipotesi di progettazione. L’incubazione è un termine che usiamo internamente. Significa che stiamo andando indietro e sperimentare/prototipazione per migliorare le aree in cui crediamo di caduta breve e di approfittare di tutto quello che ti piace di Inno.

Siamo un piccolo team, di circa 30 anni, guadagnandosi la strada in avanti, mentre ci proponiamo di raggiungere i nostri primi obiettivi importanti. Spoiler – questo sta andando essere un processo più lungo. E sì, il team è piccolo, ma lo scopo di questo è quello di prendere il nostro tempo e tornare al tavolo da disegno. E un piccolo team che ci dà l’agilità che uno più grande non può permettersi.

Si desidera includere come ci muoviamo in avanti e di essere aperti e onesti su dove siamo e quali sono le aspettative rispetto a dove stiamo andando. La realtà è che si vedono le cose che sembrano incredibili, ma alla fine sul pavimento della stanza del tribunale o cose che si potrebbe pensare che puzza, e sento che stiamo spendendo troppo tempo, ma in spirito di sperimentazione, questo è tutto bene. Vogliamo davvero dare a tutti voi la trasparenza che siamo in grado di a causa di la vostra passione e interesse per l’Inno. Ma, da ciò deriva il vedere come si fa la salsiccia, che non è sempre bella.”

via: Wccftech