Blizzard rimuove le opzioni di acquisto del tempo di gioco di WoW, lasciando solo quelle di 60 giorni

Ora puoi acquistare tempo di gioco WoW solo in pacchetti da 60 giorni. Gli abbonamenti a World of Warcraft e i relativi prezzi rimangono intatti.

Poiché World of Warcraft è uno dei pochi MMORPG premium, l’accesso alla maggior parte dei contenuti è condizionato dal pagamento dell’abbonamento o dal tempo di gioco. Se paghi l’abbonamento, paghi regolarmente automaticamente. Ma l’acquisto di Game Time è un’opzione che molti giocatori fanno in modo da non doversi ricordare di annullare l’iscrizione. E Blizzard lo ha limitato lasciando solo un’opzione.

Meno opzioni di acquisto per il tempo di gioco in WoW

A partire da oggi, i pacchetti Game Time di World of Warcraft da 30 o 90 giorni non possono essere acquistati. Solo l’opzione 60 giorni è disponibile per circa trenta dollari. Sembra che pochi ne saranno interessati, ma c’è una vasta gamma di utenti che possono essere influenzati riducendo le opzioni di acquisto.

Uno di questi potrebbe essere gli utenti che non hanno tanto tempo da dedicare completamente a World of Warcraft per più di un mese, quindi l’opzione di acquistare direttamente per 30 giorni di gioco era l’ideale. Ci sono anche quelli che vogliono solo provare nuovi contenuti da espansioni come Shadowlands. E ci sono sicuramente altri esempi che risentono del fatto che non si ha la possibilità di acquistare solo un mese di gioco e che l’opzione di due mesi non è allettante.

Questa mossa sembra essere stata fatta con l’intenzione di spostare i giocatori che acquistano tempo di gioco per optare per l’abbonamento. È noto che il modello di abbonamento al servizio tiene conto degli utenti che dimenticano di annullarlo e assimilano la spesa quando l’hanno pagata. Quindi, cercando di aumentare il tempo di conservazione nel servizio stesso invece di dedicarlo ad altri come Netflix.

Fonte: Wow testa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.