La tendenza, soprattutto nelle nuove abitazioni, è l’installazione di sistemi che consentono il controllo di diversi elementi. Sempre di più, ci sono più case dotate di automazione per la casa, totalmente o parzialmente. Prima di installare qualsiasi cosa abbiamo bisogno di sapere un po ‘ di più sui sistemi automatizzati e se è interessante o meno per noi.

Dispositivi semplici come le lampadine RGB, altoparlanti, smart o smart spine, che si può controllare con il nostro smartphone.


Home automation

Sistema di comunicazione tra utente e una serie di oggetti connessi in un contenitore. I più comuni tendono ad essere i sistemi di aria condizionata (raffreddamento o riscaldamento) e le persiane. Si possono trovare anche delle prese intelligenti, lampadine e intelligenti, sistemi di sorveglianza video.

Siamo in grado di definire come oggetti collegato a qualsiasi dispositivo dotato di connessione a internet. Tale connessione è possibile grazie all’Internet delle Cose (IoT, per il suo acronimo in inglese).

Un sistema di automazione domestica, e la cosa è raccogliere informazioni su tutti questi oggetti collegati in casa nostra. Le informazioni vengono elaborate e ha generato una serie di comandi che consentono di automatizzare alcune azioni create dall’utente.

Non riusciamo a capire l’automazione della casa senza il WiFi. Il motivo è che per il controllo di questi dispositivi, abbiamo bisogno di un sistema di comunicazione e di trasferimento delle informazioni. Per il controllo e la comunicazione tra gli oggetti utilizzando le reti Wi-fi.

Casa di automazione domestica è destinato per fornire il comfort per gli utenti. Questi, in grado di automatizzare diverse azioni da smartphone, che offrono grande comfort. Così possiamo avere ciò che è noto come una casa intelligente


Come funziona la home automation

Home automation, cosa che non è per implementare dispositivi tecnologici per l’attrezzatura di alloggi e/o edifici. Questo consente all’utente di controllare in modo centralizzato e agile dei dispositivi trovati nell’installazione.

Molti dei dispositivi di questi dispositivi sono dotati di sensori che raccolgono informazioni. Le informazioni vengono inviate alla centrale sistema di automazione domestica attraverso la rete di comunicazione, in questo caso, la rete WiFi.

In genere sistemi di home automation dispongono di un pannello centrale che permette all’utente di controllare la casa intelligente. Questo può essere fatto attraverso il pannello centrale del sistema di home automation, o in remoto da smartphone o altro dispositivo.


Quello che mi serve a casa?

È facile vedere grandi vantaggi che siamo in grado di offrire home automation. Per avere le serrande sollevate quando siamo arrivati a casa, così da avere la luce naturale. Se il nostro sistema di aria condizionata in estate, si sarà in grado di avere la casa bella e fresco e in inverno al caldo quando ci arriviamo. Ma ha anche i suoi svantaggi.

Senza dubbio, il primo degli svantaggi della domotica è il prezzo. Siamo in grado di trovare sul mercato diversi sistemi con prezzi molto bassi, ma a quale costo? Questi dispositivi a basso costo in genere offrono molto poco di sicurezza contro i possibili di accesso alla rete non è desiderato.

Può compromettere la nostra rete. Tutti i dispositivi si collegano al nostro WiFi e internet, in modo che abbiamo una lacuna di sicurezza importante. Se il nostro sistema di home automation dispone di telecamere di sicurezza, questo potrebbe compromettere la nostra privacy. Inoltre, se si dispone di un computer in rete, o un sistema di archiviazione, come un NAS, potrebbe essere compromessa.

Installatori normalmente offrono una confezione di manutenzione, che dà priorità alla sicurezza dell’utente. Utilizzando una tassa al mese e sono responsabili per il monitoraggio della sicurezza e del corretto aggiornamento del firmware dei dispositivi collegati.

Infine abbiamo il problema di un guasto o rottura di uno qualsiasi dei dispositivi. Se l’installazione della nostra casa è ben fatto e si rompe il sistema di gestione dell’aria condizionata, possiamo spegnerlo con l’interruttore che corrisponde a lui. Ma nel caso di un cieco, se a sinistra, in alto o in basso può essere un grosso problema.

Sebbene la gestione della casa a distanza ha alcuni vantaggi, ha anche importanti problemi.


Devo installare a casa?

Questo è abbastanza complicato da dire. Se vuoi farlo a un costo molto basso, la verità è che non è raccomandato. Come abbiamo detto, i dispositivi sono molto poco costoso, di solito hanno molto poco di sicurezza, di essere in grado di coinvolgere la rete. Se si dispone di telecamere di sicurezza, la certezza che l’ultima cosa che ci interessa è che abbiamo catturato in attività intime, per poi subire il ricatto.

Possiamo scegliere di non installare telecamere di sicurezza, è ovvio, ma ciò che veramente ci porta a casa di automazione? Ci possono essere più efficienti nella gestione dell’energia, ma i dispositivi di automazione di avere consumi. Alzare e abbassare le tapparelle se siamo fuori, a meno che non si viaggi molto, non hai un sacco di senso, e può diventare un rischio. Si potrebbe sollevare il sipario e l’amico di altri di entrare, perché sa che non siamo a casa.

Naturalmente ha aspetti positivi, soprattutto per le persone con mobilità ridotta o con problemi di mobilità. Per queste persone essere in grado di controllare tutto comodamente senza la necessità di muoversi, che è sicuramente un grande vantaggio.

Se abbiamo intenzione di eseguire uno di questi impianti, è meglio acquistare un kit di qualità che include elementi di sicurezza. Aziende come Panasonic o Samsung offrire articoli di qualità molto buona e con elementi di sicurezza.


Conclusione

Per le persone anziane o persone con mobilità ridotta, la domotica può essere una grande soluzione. Se stiamo parlando di un’installazione automatica per una custodia, in generale, qui già si dovrebbero analizzare i costi di installazione, sicurezza e funzionalità. Ci sono molte opinioni sulle strutture dei sistemi intelligenti, in modo che abbiamo per analizzare tutti gli aspetti e prendere una decisione.