Il sito AMD Ryzen 3000 godono di un’enorme reputazione e di un grande successo di vendite, e tutto questo nonostante il fatto che AMD non cercherà di offrire ai consumatori l’opzione più economica fin dall’inizio Anche se i suoi processori sono molto economici rispetto a ciò che offre Intel, non possiamo dire lo stesso. delle sue schede madri poiché l’azienda ha offerto solo il suo chip ad alte prestazioni, il AMD X570 Il risultato è che non esiste una scheda madre economica in quanto tale per questi processori.

Questo cambierà presto con i chipset di fascia bassa e media AMD B550 y AMD A520 Le fonti del settore hanno rivelato al portale tedesco ComputerBase, durante il CES, che ASMedia inizierà la produzione di massa di entrambi i chip durante nel primo trimestre del 2020 in attesa dell’arrivo delle prime schede madri durante il primo semestre del 2020 (probabilmente a giugno durante il Computex), e questa è una pessima notizia, perché AMD si ricorderà degli utenti con un budget più ridotto quando sta già preparando con l’altra mano il lancio del AMD Ryzen 4000 per i computer desktop.

Mentre durante il primo semestre ci siamo imbattuti in questi chip, dove ci si aspetta che già il AMD B550 utilizza l’interfaccia PCI-Express 3.0, quindi non ha bisogno di essere raffreddato con una ventola, durante la seconda metà avremo l’accompagnamento dell’AMD Ryzen 4000 con le nuove schede madri AMD X670. A quel punto, sarebbe interessante acquistare un AMD Ryzen 4000 insieme ad un AMD X570 e persino una scheda madre B550 per risparmiare su un componente che non influirà sulle prestazioni del sistema, anche se resta da vedere se non abbiamo accesso a qualche nuova funzionalità futura. che ci costringe a ripensare l’acquisto di una scheda madre AMD X590