Computer portatile di gioco 15.6″ @ 240 Hz con tastiera meccanica da 1649 euro

Gigabyte ha annunciato il lancio in Italia del suo nuovo computer portatile di gioco Aorus 15G, che è costruito intorno a un pannello IGZO di 15.6 pollici, una risoluzione Full HD di 1920 x 1080 pixel @ 240 Hz con il certificato, X-Rite Pantone e calibrato in fabbrica che è alimentato dal Intel Core i7-10875H con 8 core e 16 thread, una frequenza di Base/Turbo 2.30/5.10 GHz con 16 GB di RAM DDR4 (2x 8GB @ 3200 MHz).

I cambiamenti più drammatici sono a livello di grafica, a partire dalla GeForce GTX 1660 It e di essere in grado di scegliere tra una GeForce RTX 2060GeForce RTX 2070GeForce RTX 2070 SUPER o GeFore RTX-2080 SUPER. Tutti questi modelli di mantenere l’uso di un NVMe SSD 512 GB di capacità.

Le informazioni di Gigabyte Aorus 15G completa con connettività Ethernet Killer E2600 + WiFi 802.11 ax + Bluetooth 5.0 (Killer AX1650), 3x USB 3.2, 1x USB Type-C (Thunderbolt 3), 2x uscite video in forma di Mini DisplayPort 1.4 + HDMI 2.0, lettore di schede SD UHS-II, una batteria di 94.24 Wh promesse fino a 8 ore di autonomia e un telaio 25 mm di spessore, per un peso totale di 2.2 kg. Una menzione speciale, con una tastiera meccanica con illuminazione RGB, dove ci sono pochi pulsanti OMRON con un punto di azione di 1,6 mm, in modo da essere il più portatile sottile per includere questo tipo di tastiera.

Il Gigabyte Aorus 15G arriva a un prezzo di partenza di 1649 euro (GTX 1660 Ti), 1949 euro (RTX 2060), 1999 euro (RTX 2070, per 50€ non compensare il 2060), 2249 euro (RTX 2070 SUPER), 2799 euro (RTX-2080 SUPER) e 3299 euro (Core i9-10980HK @ 5.30 GHz + RTX 2080 SUPER).

Gigabyte Aorus 15G

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *