Cos’è JBOD, il sistema di archiviazione ideale per estrarre Chia Coin

Una delle caratteristiche di alcuni array di dischi e di alcuni NAS è che consentono la modalità JBOD, ma cos’è quella modalità JBOD? E, cosa più importante, in cosa differisce dai RAID?

Definizione

Cominciamo con la definizione esatta di JBOD che è Just a Bunch Of Drives o qual è lo stesso “Solo molti dischi”. Anche se può sembrare strano, lo spiegheremo meglio per renderlo chiaro.

Come funziona JBOD?

In realtà è un sistema molto semplice anche se poco utilizzato, e JBOD non ha la ridondanza dei dati come fanno i sistemi RAID, di cui parleremo in questo post spiegando cosa sono. Sistemi RAID.

In JBOD ogni disco è indipendente, il che significa che se un disco si arresta in modo anomalo, tutto il contenuto di quel disco viene perso, ma l’unità continuerà a funzionare con il resto dei dischi. Di seguito aggiungo lo schema delle bande JBOD.

In questo diagramma possiamo vedere un JBOD di 3 dischi rigidi. Se ognuno è 1 TB avremo un’unità nel sistema operativo da 3 TB, chiamiamolo D:

Se il disco 1 si rompe, perderemo solo i dati su quel disco. Anche così, l’unità D: continuerà a funzionare ma con solo 2 TB di disco 0 e 2

Il sistema JBOD che ti ho mostrato nello schema è il più utilizzato, e se un disco si rompe, essendo indipendente, puoi provare a recuperare le informazioni in modo semplice. Ciò non accade con i sistemi RAID che richiedono tutti i dischi e il controller specifico per il ripristino dei dati.

Differenze tra JBOD e RAID

Sicuramente se sai qualcosa sui sistemi RAID, saprai che uno dei vantaggi di essi è il livello di ridondanza nei dati, qualcosa che in JBOD è inesistente. Ma saprai anche che uno dei punti negativi è che perdiamo capacità di archiviazione, tranne in RAID 0, e questo in JBOD non accade ( parleremo dei formati ZFSPertanto JBOD presenta alcuni vantaggi e svantaggi rispetto ai sistemi RAID.

Ne voglio approfittare per spiegare la differenza con RAID 0 poiché, da quanto scritto sopra, potrebbe verificarsi confusione.

Mentre RAID 0 divide i dati tra il numero di dischi, JBOD no, e quindi quando un RAID 0 va in crash tutti i dati sull’unità vengono persi. JBOD gestisce questo al meglio con la sua capacità di utilizzare i dischi in modo indipendente.

Quali usi ha JBOD?

Questa è una delle domande più difficili a cui rispondere, poiché nelle grandi aziende JBOD non ha molto senso a causa della mancanza di ridondanza e JBOD non è qualcosa di particolarmente utilizzato. Fino a 3 settimane fa, quando CHIA COIN ECHOES sono arrivati.

I minatori CHIA COIN stanno diventando famosi cabine del disco JBOD come quello che ti mostro qui.

Questa unità del tedesco EUROstor Nei suoi modelli da 60 e 102 unità, è uno dei più acquistati, ed è quello per salvare i PLOTTI generati in fattoria, CHIA COIN è uno dei migliori e con maggiore capacità.

Per la connessione avremo bisogno di un controller HBA PCI SAS che abbia fino a 12 porte SAS esterne, poiché il modello da 102 unità contiene 12 porte SAS in 4 controller HOST.

Conclusione

Sebbene JBOD abbia pro e contro e il suo utilizzo non sia molto comune in ambienti domestici o di piccole imprese, nelle grandi aziende le cose cambiano molto. Questo grazie all’utilizzo del file system SUN, ZFS, che può darti un certo livello di ridondanza negli storage POOL, ma questo è solo per data center di grandi dimensioni.

Ma prima dell’arrivo della criptovaluta CHIA COIN, i sistemi JBOD sono venuti alla ribalta per quelle persone che vogliono estrarre la valuta e cercare queste cabine del disco. Poiché JBOD offre loro ciò che stanno cercando: la più grande capacità di archiviazione senza perdere nulla nelle bande di ridondanza.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.