Ecco come appare l’APU AMD Ryzen 5 5600G con le immagini a infrarossi

Fritzchens Fritz postato un paio di immagini del AMD Ryzen 5 5600G in alta risoluzione come non abbiamo mai visto prima, e questo comporta l’uso di imaging a infrarossi che ci permettono persino di vedere il design interno del chip. Perché ciò fosse possibile, la cosa più difficile è stata fare un delid all’APU, cioè, rimuovere IHS / pacchetto per esporre il silicio, qualcosa che è molto complicato quando AMD usa una saldatura per unirsi all’IHS con lo stampo per migliorare il trasferimento di calore e quindi il raffreddamento.

In sostanza, il AMD Ryzen 5 5600G offre una configurazione di 6 core e 12 thread di elaborazione sotto l’architettura Zen3 @ 7nm, però è lo stesso silicio utilizzato nelle APU Ryzen 7 a 8 core, ma 2 di questi core sono disabilitati. Il silicio accoglie in una dimensione di 179,9 mm2 ben 10,7 miliardi di transistor, che è il 16% più grande del suo predecessore, le APU Renoir, mentre l’area di calcolo del chip è più grande del 27%.

Anche con un diagramma dipinto sopra il disegno, lavoro svolto dall’utente Locuza, puoi vedere il layout dei core della CPU, i core grafici integrati, la memoria cache, il controller di memoria RAM o l’interfaccia PCI-Express, che in questo caso è limitato a una velocità di x8, il che implica una piccola perdita di prestazioni se abbinato a GPU top di gamma.

Schema AMD Ryzen 5 5600G

attraverso: @Fritzchens Fritz | @Locuza_

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *