F1 2021: aggiornamento con Portimao, Aston Martin e aggiustamenti

Codemasters ha messo a disposizione di tutti i giocatori di F1 2021 il primo grande aggiornamento la cui principale novità è quella di aggiungere come Safety Car il Circuito di Portimao e l’Aston Martin Vantage, lo stesso aggiornamento introduce anche una serie di aggiustamenti alle prestazioni delle vetture. riflettere meglio la realtà che sta vivendo il Campionato del Mondo di Formula 1. Il team di sviluppo ha anche anticipato che ad ottobre aggiungerà il circuito di Imola (Italia) ea novembre Jeddah (Arabia Saudita).

L’Autódromo Internacional do Algarve, noto anche come Circuito di Portimao, ospita dal 2020 il Gran Premio del Portogallo recuperato, che non si svolgeva dal 1996. È una pista nota per i suoi dislivelli e le pendenze, motivo per cui ricorda alcuni tracciati come il Nürburgring e Spa-Francorchamps, e che ha 15 curve distribuite su un tracciato di 4.692 metri. Lewis Hamilton è stato il vincitore nelle ultime due (oltre che nella prima) gare disputate a Portimao.

Una volta scaricato l’aggiornamento gratuito, i giocatori di F1 2021 potranno gareggiare sul circuito di Portimao in modalità Time Attack, Grand Prix, Real Season Start e online. Se sei nel bel mezzo di una partita (Modalità La mia squadra e Carriera) non sarà necessario ricominciare da capo per far apparire Portimao, poiché in entrambe le modalità farà parte dell’elenco dei circuiti per la prossima stagione.

Un’altra novità che F1 2021 riceve con questo aggiornamento è la verde Aston Martin Vantage come Safety Car, che apparirà sui circuiti di Bahrain, Monaco, Canada, Francia, Gran Bretagna, Paesi Bassi, Singapore, Russia, Giappone, Australia, Arabia Saudita Arabia (quando aggiunto al gioco) e Abu Dhabi. La classica Mercedes AMG GT-R rossa rimarrà, ma condividerà le luci della ribalta con l’Aston Martin Vantage (la prima safety car non Mercedes dal 1996).

Per quanto riguarda l’aggiornamento delle prestazioni sulle auto di Formula 1, Codemasters non è entrato nei dettagli, quindi non si sa quali abbiano migliorato o peggiorato le proprie prestazioni. Infine, la versione di F1 2021 per PlayStation e Xbox offre da oggi una prova gratuita che permette di provare i primi due capitoli Braking Point (la modalità storia).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *