Folding@Home continua ad aumentare la sua potenza totale nel tentativo di aiutare a trovare una cura per il coronavirus COVID-19, e questo significa che la piattaforma è già riuscito a superare la barriera del 2.4 Exaflops potenza, che si traduce nel fornire più potenza rispetto a se combinato della potenza di calcolo dei 500 supercomputer più veloce del mondo. Per ora, il supeordenador più potente del mondo conosciuto è Il Capitalecon 1,5 Exaflops di potenza, anche se non sarà fino all’anno 2023, quando è disponibile. Per avere un’idea, queste 1.5 Exaflops di potenza comporterà un investimento di 600 milioni di dollari.

Perché questo sia possibile, milioni di utenti di trasferire le risorse di sistema per aggiungere muscolare di calcolo, anche se aziende come Nvidia, InteL o AMD hanno donato Gpu o il loro centro di calcolo ad alte prestazioni, per aggiungere il suo granello di sabbia.

Secondo i recenti dati forniti da Folding@Home, Gli utenti Windows che stanno portando 1.92 anni Exaflops potenza per mezzo di 430.181 Gpu Nvidia, 112.816 Gpu AMD, e per mezzo di 847.028 Cpu per un totale di 5.719.659 di core. Linux fornisce quasi la metà Exaflop e MacOSX meno di 5.000 TFLOPs.

Sistema OperativoLe gpu AMDLe Gpu NvidiaCpuCore della CPUTFLOPSTFLOPS x86
Windows112.816430,181847.0285.719.659952.8911.929.969
Linux7.506115.643558.7524,877.640270.402496.915
macOSX19081.449417.9124.7084.738
Totale120.341545.8241.487.22911.015.2111.228.0012.431.622