Instagram mostrerà di nuovo il feed dei contenuti in ordine cronologico

Instagram ha annunciato che riporterà il feed di contenuto cronologico in modo che gli utenti possano vedere facilmente i post più recenti per primi e nell’ordine in cui sono stati condivisi. Questa funzione è stata abbandonata nel 2016 a favore di un feed generato algoritmicamente, che mostra i post che pensano potrebbero piacerti di più.

Questo formato ha fatto sì che molte volte abbiamo perso contenuti dagli account per continuare a trarre vantaggio da altri come account meme o marchi che hanno una maggiore accettazione e quindi l’algoritmo ritiene che ci piaceranno di più anche se non lo è. Il feed algoritmico su Instagram rimarrà un’opzione di visualizzazione alternativa, possibilmente con un altro stile che stai sperimentando chiamato Preferiti.

Instagram elimina l’algoritmo per il feed dei contenuti principali

Questa modifica al feed dei contenuti di Instagram entrerà in vigore il prossimo anno, secondo l’apparizione di Adam Mosseri al Senato degli Stati Uniti. Ma a parte il ritorno del feed cronologico, Instagram sta lavorando per introdurre diversi nuovi modi in cui le persone possono visualizzare i suoi contenuti.

Ciò non significa che l’algoritmo che consiglia i post verrà eliminato, ma molto probabilmente smetterà di essere l’impostazione predefinita o l’unica opzione. Twitter ha provato a mettere fuori dagli schemi un feed basato sui consigli per scoprire che le persone preferivano il feed cronologico, in parte per evitare di perdere contenuti da piccoli account come quelli di amici e familiari.

Diversi test hanno mostrato che alla fine gli utenti che hanno utilizzato il feed consigliato hanno trascorso più tempo nelle applicazioni perché hanno trovato più contenuti in base ai propri interessi. ma questo è il caso degli utenti più fedeli, perché gli utenti più occasionali hanno finito per vedere le stesse pubblicazioni dalle stesse fonti invece della varietà che desiderano.

Font: Tendenze digitali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.