Intel annuncia i suoi processori scalabili Xeon di terza generazione (Ice Lake-SP)

Intel ha annunciato oggi la terza generazione dei suoi processori Xeon scalabile, ovvero la sua gamma di processori per data center più comunemente noti come Intel Ice Lake-SP.

Riassumendo le informazioni, ci troviamo di fronte a processori fino a 40 core e 80 thread di elaborazione sotto l’architettura Baia soleggiata a un processo di produzione di 10nm promettente un miglioramento dell’IPC fino al 20 percento rispetto al suo predecessore.

In termini di prestazioni, offre una media di 46 percento in più di prestazioni tra un Intel Xeon Platinum 8320 a 10 nm (28 core + 56 thread a 3,90 / 4,30 GHz con TDP da 250 W) rispetto a Intel Xeon Platino 8280 a 14 nm (28 core + 56 thread a 2,70 / 4,00 GHz con 205 W TDP) con un miglioramento dell’inferenza AI del 74%.

Per finire, sopportano fino a 6 TB di RAM DDR4 a 3200 MHz in una configurazione Octa(8)-Canale e l’accesso a un massimo di 64 corsie PCI-Express 4.0 per presa.

Se cerchiamo AMD nel comunicato stampa, appare solo 1 volta e sta confrontando un AMD EPYC 7763 e per indicare che il suo Intel Xeon di terza generazione sono fino al 50% più veloci nell’IA, fondamentalmente perché i processori Intel hanno l’accelerazione AI incorporata, quindi è il loro unico punto di forza, dove vince solo, ed è per questo che nell’enorme comunicato stampa AMD viene citata una sola volta.

Intel Xeon scalabile di terza generazione


Intel ha lanciato oggi la sua piattaforma per data center più avanzata e dalle prestazioni più elevate, ottimizzata per alimentare la più ampia gamma di carichi di lavoro del settore, dal cloud alla rete all’intelligence edge. I nuovi processori scalabili Intel Xeon di terza generazione (nome in codice Ice Lake) sono la chiave della piattaforma per data center di Intel, consentendo ai clienti di trarre vantaggio da alcune delle più importanti opportunità di business oggi disponibili, sfruttando la potenza dell’IA.

Questi nuovi processori forniscono un aumento significativo delle prestazioni rispetto alla generazione precedente, con un miglioramento medio delle prestazioni del 46% sui carichi di lavoro dei data center più diffusi. I Incorporano anche diverse funzionalità nuove e migliorate della piattaforma, tra cui Intel SGX per la sicurezza integrata, come così come Intel Crypto Acceleration e Intel DL Boost per l’accelerazione AI. Queste nuove funzionalità, combinate con l’ampio portafoglio di soluzioni Intel® Select e Intel® Market Ready Solutions, consentono ai clienti di accelerare le distribuzioni di applicazioni cloud, AI, HPC, di rete, di sicurezza e perimetrali.

“La nostra piattaforma scalabile Intel Xeon di terza generazione è la Intel più flessibile e dalle prestazioni più elevate mai realizzata, progettata per gestire una varietà di carichi di lavoro dal cloud alla rete fino all’edge”, ha affermato Navin Shenoy, vicepresidente esecutivo e direttore generale delle piattaforme dati Group presso Intel. “Intel ha una capacità unica nell’architettura, nella progettazione e nella produzione di fornire l’ampiezza di silicio intelligente e soluzioni richieste dai nostri clienti”.

Intel Xeon scalabile di terza generazione

Processori scalabili Intel Xeon di terza generazione

Sfruttando la tecnologia di processo a 10 nanometri (nm) di Intel, i più recenti processori scalabili Intel Xeon di terza generazione offrono fino a 40 core per processore e un guadagno medio delle prestazioni fino a 2,65 volte rispetto a un sistema vecchio di 5 anniii. La piattaforma supporta fino a 6 terabyte di memoria di sistema per socket, fino a 8 canali di memoria DDR4-3200 per socket e fino a 64 canali di PCIe Gen4 per socket.

I nuovi processori scalabili Intel Xeon di terza generazione sono ottimizzati per i carichi di lavoro odierni in esecuzione sia in ambienti on-premise che in ambienti multi-cloud distribuiti. Grazie a decenni di innovazione, questi processori offrono ai clienti un’architettura flessibile che include AI e crittografia integrati e accelerati, oltre a funzionalità di sicurezza avanzate.

  • Accelerazione AI integrataI più recenti processori scalabili Intel Xeon di terza generazione offrono le prestazioni, la produttività e la semplicità dell’intelligenza artificiale necessarie per consentire ai clienti di ottenere informazioni più preziose dai propri dati. Essendo l’unica CPU per data center con accelerazione AI integrata, ampie ottimizzazioni software e soluzioni preconfigurate, questi nuovi processori consentono di incorporare l’IA in tutte le applicazioni, dal bordo alla rete e al cloud. Le più recenti ottimizzazioni hardware e software offrono prestazioni AI più veloci del 74% rispetto alla generazione precedente e prestazioni fino a 1,5 volte più veloci su un’ampia combinazione di 20 carichi di lavoro AI tipici rispetto a AMD EPYC 7763 e prestazioni fino a 1,3 volte migliori su un ampio mix di 20 carichi di lavoro AI tipici rispetto alla GPU Nvidia A100iii.
  • Sicurezza integrata: Con centinaia di studi di ricerca e implementazioni di produzione e la sua capacità di rafforzarsi continuamente nel tempo, Intel SGX protegge i dati sensibili e il codice con la minore superficie di attacco potenziale possibile all’interno del sistema. Ora disponibile in processori scalabili Xeon a 2 socket enclave in grado di isolare ed elaborare fino a 1 terabyte di codice e dati per supportare le esigenze dei principali carichi di lavoro. Combinati con nuove funzionalità come Intel® Total Memory Encryption e Intel® Platform Firmware Resilience, i nuovi processori scalabili Xeon risolvono i problemi di protezione dei dati più urgenti di oggi.
  • Accelerazione crittografica integrata: Intel Crypto Acceleration offre prestazioni rivoluzionarie su una serie di importanti algoritmi crittografici. Aziende che eseguono carichi di lavoro ad alta intensità di crittografia, come rivenditori online Elaborando milioni di transazioni dei clienti ogni giorno, possono sfruttare questa capacità di proteggere i dati dei propri clienti senza influire sui tempi di risposta degli utenti o sulle prestazioni complessive del sistema.

Inoltre, per accelerare i carichi di lavoro sulla piattaforma scalabile Intel Xeon di terza generazione, gli sviluppatori di software possono ottimizzare le loro applicazioni utilizzando la programmazione oneAPI aperta su più architetture, che offre libertà dai limiti tecnici ed economici dei modelli proprietari. Il toolkit Intel® oneAPI aiuta a realizzare le prestazioni, l’intelligenza artificiale e le capacità di codifica dei processori utilizzando compilatori, librerie e strumenti di analisi e debug avanzati.

I processori scalabili Intel Xeon sono supportati da oltre 500 soluzioni Intel® IoT Market Ready e Intel Select Solutions, che contribuiscono ad accelerare le distribuzioni dei clienti. Inoltre, fino all’80% delle nostre soluzioni Intel Select verrà rinnovato entro la fine dell’anno.

Intel Xeon scalabile di terza generazione
Wafer per processore scalabile Intel Xeon di terza generazione

Piattaforma per data center leader del settore

Le piattaforme per data center di Intel sono le più dominanti sul mercato, con capacità ineguagliabili per lo spostamento, l’archiviazione e l’elaborazione dei dati. L’ultima piattaforma scalabile Intel Xeon di terza generazione include memoria persistente Intel Optane serie 200, SSD Intel Optane P5800X e SSD NAND Intel D5-P5316, nonché adattatori Intel Ethernet serie 800 e gli ultimi FPGA Intel® Agilex. Puoi trovare ulteriori informazioni su di esso nel scheda informativa della piattaforma di processori scalabili Intel Xeon di terza generazione.

Fornisci prestazioni flessibili su cloud, rete e Intelligente Bordo

La nostra ultima piattaforma Xeon scalabile di terza generazione è ottimizzata per un’ampia gamma di segmenti di mercato, dal cloud al bordo intelligente.

  • Per il cloud: I processori scalabili Intel Xeon di terza generazione sono progettati e ottimizzati per i requisiti esigenti dei carichi di lavoro cloud e supportano un’ampia gamma di ambienti di servizio. Più di 800 fornitori di servizi cloud in tutto il mondo sono basati su processori scalabili Intel Xeon e tutti i principali fornitori di servizi cloud prevedono di offrire servizi cloud nel 2021 con processori scalabili Intel Xeon di terza generazione.
  • Per la rete: Gli “N-SKU” ottimizzati per la rete di Intel sono progettati per supportare una varietà di ambienti di rete e ottimizzati per più carichi di lavoro e livelli di prestazioni. I più recenti processori scalabili Intel Xeon di terza generazione offrono, in media, il 62% di prestazioni in più su una serie di carichi di lavoro 5G e di rete ampiamente distribuiti rispetto alla generazione precedenteiv. Lavorando con un ampio ecosistema di oltre 400 membri Intel® Network Builders, Intel offre progetti per soluzioni basate su processori “N SKU” scalabili Intel Xeon di terza generazione, con conseguente qualificazione accelerata e tempi di implementazione più brevi per vRAN, NFVI e CDN virtuale, tra gli altri.
  • Per lui Edge intelligente: I processori scalabili Intel Xeon di terza generazione offrono le prestazioni, la sicurezza e i controlli operativi necessari per un’intelligenza artificiale potente, analisi di immagini / video complesse e carichi di lavoro consolidati in movimento. bordo intelligente. La piattaforma offre prestazioni di inferenza AI fino a 1,56 volte superiori per la classificazione delle immagini rispetto alle generazioni precedentiv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.