Intel annuncia le sue GPU Arc Pro A40 e Arc Pro A50

Intel ha annunciato oggi l’ampliamento della sua famiglia di GPU Arc Alchemist con un ramo per uso professionale, queste sono le Intel ArcPro che debuttano con due soli modelli: l’Intel Arc A50 e Internet Arc A40.

Sebbene le informazioni offerte siano molto scarse, sappiamo solo che il Arc Pro A50 arriva con un design che occupa due slot PCI offrendo prestazioni computazionali di 4.80 TFLOP FP32 con accesso a 8 core Ray Trace, 6 GB di memoria GDDR6accesso a 4x uscite video sotto forma di DisplayPort 1.4 con supporto audio e un consumo massimo di 75 W.

Intel Arc Pro A40

Sotto l’Intel Arc Pro A40 offre 3,50 TFLOP di potenza e un consumo massimo di 50 W occupando un singolo slot PCI. Nel resto delle specifiche è identico alla sorella maggiore. Queste uscite video sono in grado di gestire 2 monitor 8K a 60 Hz1 monitor 5K a 240 Hz, 2 monitor 5K a 120 Hz o 4 monitor 4K a 60 Hz.

La serie Intel Arc Pro debutta anche nel mercato portatile

Per finire, abbiamo una I Intel Arc Pro A30M che è essenzialmente un Arc Pro A40 adatto ai laptop che mantiene le stesse specifiche tranne che a cui hai accesso 4 GB di memoria GDDR6 e che il suo consumo si sposterà tra 35-50 W.

Serie Intel Arc Pro

Tutte le GPU sono le Prime a offrire Accelerazione hardware AV1 nel settore, sono compatibili con RayTracing e sono progettati per gestire l’accelerazione AI all’interno di applicazioni come Adobe Premiere Pro.

“La grafica Intel Arc Pro è destinata alle principali applicazioni software professionali nei settori dell’architettura, dell’ingegneria e delle costruzioni, del design e della produzione. Le GPU Intel Arc Pro sono anche ottimizzate per applicazioni multimediali e di intrattenimento come Blender, che eseguono le librerie open source di Intel oneAPI Rendering Toolkit, ampiamente adottato e integrato nei principali strumenti di rendering del settore.”

attraverso: Intel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.