“La leadership di AMD finisce con Alder Lake e Sapphire Rapids”

Pat gelsinger È la cosa migliore che sia successa a Intel negli ultimi anni, e un chiaro esempio di ciò è che, da quando è arrivato in azienda, è stato chiaro, diretto e ha preso il timone di un’azienda alla deriva che ora si pone un futuro molto forte non solo nel mercato delle CPU consumer e server, ma anche nel business delle GPU.

In un’intervista con CRN, non si è preoccupato delle quote di mercato di AMD o della concorrenza con ARM, si è concentrato sul futuro della sua azienda, indicando che le sue CPU Intel Alder Lake e Sapphire Rapids dimostreranno l’impegno di Intel. per riconquistare il mercato delle CPU, al punto che nessuno può mettere in dubbio chi dovrebbe indossare la corona

“Quindi quel periodo di tempo in cui le persone potevano dire: ‘Ehi, [AMD] è un leader’, è finita. Torniamo con una visione ben definita di ciò che serve per essere un leader in tutte le dimensioni: leadership di prodotto, leadership di packaging [de chips], leadership nei processi produttivi, leadership nel software, leadership indiscussa nei nuovi carichi di lavoro critici come AI, grafica, media, efficienza energetica, riattivazione dell’ecosistema. Questo è quello che faremo con azioni e programmi aggressivi nei prossimi due anni”.

“Se abbiamo una quota di mercato dell’80% non è perché non stiamo soddisfacendo i clienti, il mercato e anche i partner. E sì, AMD ha svolto un lavoro solido negli ultimi due anni. Non sminuiremo il buon lavoro . hanno fatto, ma è finita con Alder Lake e Sapphire Rapids“.

Intel è tornata. Sono i migliori prodotti della loro categoria. Abbiamo la migliore situazione di fornitura. Abbiamo le migliori risorse software di qualità. Il marchio tecnologico più rispettato e venerato del settore. Sì, questo è ciò che i lettori del tuo canale dovrebbero offrire ai tuoi clienti”.

attraverso: CRN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *