LAPSUS$ non solo conferma il furto di informazioni da parte di Microsoft, ma anche di LG

Ieri lo sapevamo Microsoft stava indagando sul furto di informazioni da parte di LAPSUS$e questa mattina il gruppo di hacker non solo ha confermato di essere lui il colpevole di queste indaginima è anche riuscito ad accedere Informazioni riservate LGoltre ad ottenere informazioni anche da oktache secondo Wikipedia, “connette e protegge i dipendenti di molte delle più grandi aziende del mondo“.

Come ha detto Jack lo Squartatore, andiamo in parti. Da Microsoft, affermano di aver rubato il codice sorgente del browser Web Bing, il sistema di mappatura Bing Maps e il suo assistente Cortana. È indicato che il 90% delle informazioni è stato ottenuto da Bing Maps, mentre da Cortana, circa il 45%.

D’altra parte, lo indicano Questa è la seconda volta che LG Electronics viene violata. (LGE.com), indicando di essere stati in grado di scaricare tutte le informazioni dei conti dei dipendenti, indicando che presto lanceranno la loro confluenza di infrastrutture e raccomandando a LG prendere in considerazione un nuovo team CSIRT (Team di risposta alle emergenze informatiche).

Infine, hanno accesso a Superuser/Admin e ad “Altri sistemi”. okta.compubblicando diverse immagini per corroborarlo.

“Per essere un servizio che alimenta i sistemi di autenticazione di molte delle più grandi aziende (e approvato da FEDRAMP) penso che queste misure di sicurezza siano piuttosto scarse.

(sì, sappiamo che l’URL ha un indirizzo email. l’account è sospeso – non ci interessa).”

Come previsto, ci sono già due torrent, uno di Microsoft e un altro di LG Electronics con tutte le informazioni trapelate. Devi anche ricordarlo devono ancora filtrare il codice sorgente di Vodafon eche per qualche strana ragione finora non è stato detto nulla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.