L’Intel Raptor Lake scende di prezzo, avvicinandosi al Ryzen 7000X3D

Sembra che Intel ha visto le orecchie del lupoo così si capisce quando le principali CPU della serie Lago Rapace (Core 13th Gen) sono iniziati per ridurne il prezzo. è stato dentro Stati Uniti d’America Questa volta dove sono iniziate le vendite, le vendite Colpisce tutte le tue CPU “K”.cioè quelli con le prestazioni più elevate.

Sebbene non abbiamo ancora visto alcun benchmark delle prestazioni reali per le nuove CPU, fino a quando ciò non accadrà, Intel ritiene che la mossa migliore sia abbassare i prezzi. Con questo ottieni che chi vuole acquistare una CPU per necessità, non aspetta il lancio della concorrenza, che comporta un triplo costo aggiuntivo: il prezzo più alto della CPU, insieme al prezzo della scheda madre e l’obbligatoria DDR5 memoria.

L’Intel Core i9-13900K ha ora un prezzo di $ 529,99

Ora possiamo vedere come viene valutato il processore top di gamma $ 529,99. Ciò rappresenta uno sconto di $ 59 dal prezzo consigliato originale. Il suo fratellino, il Processore Intel Core i7-13700Kha visto un cambiamento da $ 409 a i $ 329,99. Infine il Processore Intel Core i5-13600K va dal costo di $ 319 ad avere un prezzo allettante di $ 249,99.

In questi ultimi due casi si parla di una riduzione di prezzo di 79 e 69 dollari rispettivamente. Vale a dire, sono sconti piuttosto significativi che chiariscono che Intel vuole rilasciarli il prima possibile. Un chiaro esempio di ciò è che il Ryzen77800X3D avrà un prezzo di $ 449, anche se il suo lancio sarà in ritardo, in quanto è l’unico dei modelli X3D che non arriverà a febbraio. Nello specifico, arriverà 6 aprile per non cannibalizzare il resto dei modelli.

Per ora, questo rispettabile sconto sul prezzo è disponibile in un solo negozio nel paese, MicroCentro. A questo si aggiunge che, oltre allo sconto, c’è anche un’ulteriore riduzione del prezzo di $ 20 se l’acquisto è combinato con una scheda madre.

Intel Raptor Lake diminuisce di prezzo per migliorare la competitività

intel-core-13

In questo modo, CPU Intel Core 13 Sono ancora l’opzione migliore per giocatori e professionisti. Ciò è dovuto al costo minimo di un sistema necessario per creare un team con un processore Core i5, Core i7 o Core i9. A questo si aggiungono le prestazioni che sono in grado di offrire con configurazioni di fino a 24 core.

Sul lato rosso, è logico che questo premio appartenga al AMDRyzen 5000. Al prezzo “basso” delle CPU si aggiunge auna piattaforma molto più conveniente rispetto alla serie Ryzen 7000. Per non parlare anche del ricorso alla memoria DDR4. Mentre le CPU Intel possono optare per DDR5 come opzione, su AMD è un must, il che rende anche il salto più costoso.

Sebbene gli AMD Ryzen 7000 non siano affatto popolari, il Ryzen 7000X3D sarà ancora più costoso. Ma questo implica che se offrissero un sostanziale miglioramento delle prestazioni, finiresti per farlo giustificare il costo aggiuntivo della piattaforma stessa. Ecco perché questi processori hanno visto la loro data di lancio anticipata. Come sempre, dovremo aspettare per scoprire il ritorno per euro investito in queste CPU per trovare un vincitore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *