L’iPad Pro (2020) è più tenue rispetto al suo predecessore, si piega con facilità

Sembra che Apple ha salvato i costi con il suo nuovo iPad Pro (2020), è il canale di YouTube EveryhingApplePro‘hai fatto un video che fa un unboxing del tablet, e, naturalmente, il più atteso, il noto come ‘prova di piegamento‘ mostra la resistenza del telaio per essere piegato.

Ovviamente nessuno sta andando a cercare di piegare il tablet, ma questo test serve come riferimento per sapere la resistenza di questo dispositivo in situazioni in cui è incline a danni a causa del peso, come può essere per il vostro trasporto, di viaggio, o di lasciare il tablet su un divano e sedersi su di esso.

In una mossa a sorpresa, il nuovo iPad Pro è facile da piegare, da tutte le parti lasciando latente, il telaio in alluminio di ridurre il suo spessore (o di qualità), in quanto questo non era il caso con il modello precedente. Nonostante il fatto che nel primo test, il tablet è piegato abbastanza, è sorprendente che il tablet è ancora funzionante, che dà luogo a scherzi, come già un tablet che si può piegare per facilità di trasporto.


Ti ricordiamo che la iPad Pro ha un prezzo di partenza di 879 euro per la versione da 11 pollici e I 1.099 euro per 12,9 pollici, entrambi con 128 GB di memoria interna.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *