L’SSD Liqid Elemento LQD4500 è messo alla prova, quasi 3x volte più veloce SSD di PlayStation 5

A metà del 2019, sapevamo che il Liqid Elemento LQD4500una spettacolare SSD che utilizza l’interfaccia PCI-Express 4.0 x16, ma la cosa più impressionante di tutte è che dentro di noi topábamos con niente di meno che 4x controller Phison PS5016-E16 lavorare insieme grazie ad un custom firmware in grado di gestire fino a 32 TB di memoria 3D TLC NAND Flash, che si traduce in velocità sequenziali di lettura e scrittura fino a 24.000 MB/s (24 GB/s) con una lettura / scrittura casuale 4K 4.000.000 di IOPS.

Il Liqid Elemento LQD4500 ci si arriva solo in un formato FHFL, e questo grazie a monti un generoso dissipatore di alluminio che copre l’intero PCB dell’unità per il corretto raffreddamento, il tutto occupando un solo slot PCI e generando un il consumo di 65Wdi modo che richiede un connettore PCI-Express 6-pin per il vostro alimentatore.

Ora, grazie a Linus Tech Tips sappiamo che al suo interno ci sono 8x porti M. 2 dove possiamo installare l’Ssd che vogliamo, fino al limite di prestazioni di 24 GB/sche si traduce quasi 3x volte più veloce rispetto al SSD di PlayStation 5 (9 GB/s), che alla fine è l’SSD più veloce sul mercato, in quanto nel PC il più veloce a raggiungere il 5 GB/s grazie alla limitazione del controller.

In applicazioni reali, ha portato in gioco un video 4K con una velocità di 500 Mbps così super liscio, che è l’equivalente di spostamento di un video che ha 20x volte, una migliore qualità di visione rispetto al 4K, che offre lo streaming di Netflix. Anche con numerosi video 4K concorrenti, l’SSD ha permesso una perfetta fluidità, lo spostamento di un sacco di dati 250x volte superiore rispetto a quello offerto da Netflix 4K. Un paio di numeri impressionanti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *