HWInfo introdotto nel suo ultimo aggiornamento di una nuova lettura del sensore che rivela se la nostra scheda madre è barare processore AMD Ryzen 3 ° Gen pensi che il consumo di energia è entro i parametri normali, mentre in realtà si sta fornendo più energia per fornire una maggiore stabilità, con le frequenze Turbo o overclock.

Questi miglioramenti approfittare del fatto che un processore AMD Ryzen dipende dal driver di VRM della scheda madre per la telemetria del consumo di energia, in modo che il coprocessore di gestione dell’alimentazione processore è in grado di regolare le frequenze Turbo per rimanere entro i limiti di consumo di energia istituito da AMD.

Produttori di schede madri, presumibilmente, hanno scoperto un modo per ingannare il processore a pensare che il loro consumo di energia è entro i parametri normali (quando non è così), e lo sviluppatore di HWInfo ha determinato un modo per calcolare lo scostamento tra il valore di consumo di energia è riferito alla CPU contro la misurata dalla centralina VRM.

Questo sensore è chiamato “Potere Di Segnalazione Di Deviazione“e si tratta di una percentuale in valore intero. La deviazione del 95-105% può essere interpretato come un comportamento normale, in cui la scheda madre è conforme alle specifiche di AMD. Nulla al di fuori di questo range, potrebbe indicare un aumento del livello di potenza della scheda madre progettata per massimizzare le prestazioni anche dei processori che gli utenti preferiscono operare a velocità stock, riducendo in tal modo la sua vita utile, o con un conseguente aumento delle temperature.

via: TechPowerUp