Pochi giorni dopo la presentazione del gioco, Inti creates ha annunciato che macchiato di Blood: The Curse of the Moon 2 sarà disponibile il 10 luglio in formato digitale per PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e PC (Steam), invece di 14.99 euro. Oltre a fissare una data per il titolo, lo sviluppatore giapponese ha confermato la presenza di un locale co-op per due giocatori e il ritorno in forma di un personaggio giocabile, tre vecchi amici: Miriam, Alfred e Gebel.

Miriam è una ragazza segnata da una maledizione alchimista, la cui arma principale è una frusta, attacco lento, ma con una grande portata. Per finire i nemici o eliminare i più deboli dispone di quattro secondaria armi: pugnali che si getta in avanti, tre titoli che lancia in diagonale verso l’alto, un’ascia per attacco a breve distanza e un arma che passa attraverso i nemici e torna al proprio vettore. L’abilità speciale di Miriam è un potente salto, mentre la sua capacità di scivolare permette di passare attraverso spazi ristretti.


Alfred è un alchimista con la salute bassa che attacca con una bacchetta di movimento breve e lento. Meglio dimenticare e utilizzare attacchi secondari composto di diversi incantesimi, tra cui una barriera di fiamme, un enorme spada di ghiaccio che spara in avanti e congela i nemici e la possibilità di creare una copia di se stesso. Per parte sua, il Gebel non ha armi secondarie in modo da utilizzare l’Arma dei Punti di volare e di punire i nemici dall’aria. Per il vostro attacco primario genera energia oscura in diagonale verso l’alto.

I personaggi di Miriam, Alfred e Gebel unirsi al già annunciato Zangetsu, Dominique, Robert e Hachi. Tutti saranno giocabili, ognuno ha la sua barra di vita e possono essere scambiati in qualsiasi momento del gioco.

Per attivare la modalità cooperativa di Blood: The Curse of the Moon 2 è sufficiente collegare un secondo controller. La possibilità di avere due personaggi sullo schermo, si apre un nuovo mondo di opzioni strategiche, sia in combattimento e di esplorazione, grazie all’abilità speciali che si hanno ogni uno di loro. Inoltre, nel caso in cui una caduta in combattimento può essere sostituito da uno qualsiasi dei caratteri rimanenti.