Microsoft Edge rilascia nuovi giochi: addio produttività

Che browser come Microsoft Edge siano sempre più presenti nelle nostre vite è indiscutibile. Siamo al lavoro, a casa, in viaggio, anche in vacanza, raro è il giorno in cui non li usiamo in diversi momenti della giornata. La ragione principale di ciò sono, ovviamente, i servizi online, che nel tempo sono cresciuti in una varietà di funzioni in tutte le aree. Dall’e-mail di lavoro ai giochi online con GeForce NOW e Stadia, ci sono sempre meno cose che non possiamo fare con il browser.

E oggi ne abbiamo un altro esempio, che può giocare un brutto scherzo alla produttività, ma che personalmente mi sembra meraviglioso. Ed è che il negozio aggiuntivo di Microsoft Edge ha rilasciato una nuova raccolta di otto estensioni, che delizieranno molte persone nostalgiche, che ricordano (ricordiamo) alcuni dei giochi che ci hanno rubato molte ore negli anni ottanta, novanta e primi decenni del primo di questo secolo.

Nello specifico, questi sono gli otto giochi, tutti gratuiti, che puoi installare in Microsoft Edge:

  • Pac-man
  • Puzzle di ricerca di parole
  • Tetris
  • cubo di Rubik
  • Serpenti di Bluemods
  • Microsoft Solitaire Collection
  • Mario Kart 64
  • Connetti 4

Come puoi vedere la lista è molto varia, ci sono titoli come Connect 4, che porta il classico gioco a gettoni per due persone su PC, a Mario Kart 64, uno dei titoli Nintendo più ricordati e che, come indica in l’estensione, funziona su un emulatore Nintendo 64.

In una rapida occhiata alla raccolta di giochi per Microsoft Edge, che potete scaricare qui, quelli che hanno maggiormente catturato la mia attenzione sono la versione di Mario Kart 64, che altro non è che la ROM della cartuccia originale per Nintendo 64, così come il Pac-Man, che mi hai trasferito direttamente alla versione arcade in cui ho investito così tante monete da cinque dollari nella mia infanzia.

La versione scaricabile di Tetris in Microsoft Edge consente il gioco simultaneo di due giocatori, e lo stesso accade con Conecta 4. E poco da dire sulla raccolta di solitari di Microsoft, una delle migliori e più accessibili opzioni di intrattenimento che siano mai esistite, e che può anche essere scaricata e installata in Windows tramite Microsoft Store.

Forse quello che mi ha convinto di meno è il serpente. E non perché non mi piacesse quel gioco, in realtà era uno dei motivi mi ha tenuto come utente di cellulari Nokia per molti anni, ma perché il funzionamento dei controlli non è troppo fine e, inoltre, l’interfaccia ha margini di miglioramento.

Comunque sia, il lancio di questa raccolta potrebbe attirare molti utenti a provare Microsoft Edge per la prima volta, e quindi mi sembra una mossa molto intelligente. Eppure, se vuoi giocare con Microsoft Edge ma non vuoi installare estensioni, dovresti sapere che proprio come Google Chrome ha il gioco dei dinosauri, se digiti Edge: // surf nella barra degli indirizzi di Edge Chromium, sarai improvvisamente trasferito a una gara di surf.

Microsoft Edge lancia nuovi giochi: addio alla produttività

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.