Monster Hunter Rise arriverà ufficialmente su PC all’inizio del 2022

In un’intervista con Multiplayer.it Il produttore giapponese di Capcom Ryozo Tsujimoto ha confermato che Monster Hunter Rise arriverà su PC all’inizio del 2022. In questo modo, il titolo che arriverà il mese prossimo su Nintendo Switch non durerà a lungo come un’esclusiva per console.

“Siamo orgogliosi di annunciare che Monster Hunter Rise arriverà anche su PC all’inizio del 2022. Non possiamo davvero dire molto di più in questo momento, ma speriamo che il gioco ti piaccia nel formato che preferisci”, ha detto Tsujimoto a riguardo.

Monster Hunter Rise – Trailer ufficiale dei dettagli di gioco

Come alcuni di voi ricorderanno, Capcom ha subito un attacco ransomware alla fine del 2020, che ha finito per far trapelare un gran numero di documenti aziendali di ogni tipo. Tra di loro, i piani dello studio giapponese di portare il nuovo gioco su PC erano stati rivelati, anche se fino ad oggi è rimasta una voce.

Secondo i documenti trapelati, la versione per PC non avrà limiti di FPS, supporterà sia Freesync che GSync e offrirà controlli del mouse e della tastiera.

Monster Hunter Rise non sarà più un’esclusiva di Nintendo Switch e arriverà su PC all’inizio del 2022. Non vedi l’ora di giocarci?

Fonte: PCGamer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.