MSI annuncia le schede madri AMD della Serie 400 con Eeprom di 16MB sarà compatibile con Zen3

MSI e ‘ stato uno dei principali interessati, dopo l’iniziale decisione di AMD è che i loro processori desktop Ryzen 4000 (Zen3) sarebbe compatibile solo con le schede madri con chipset serie AMD Serie 500, e forse è per questo che adesso MSI è il primo a proclamare che anche le schede madri più basic, dotato di una memoria EEPROM di 16 MB di capacità, avranno accesso il nuovo BIOS con il microcodice che dà la compatibilità con le Cpu più moderna della società.

Questo è molto accattivante, e di più quando AMD ha incolpato la dimensione della EEPROM della decisione non offre compatibilità all’indietro, e ora veniamo alla scheda madre per più di base hanno accesso, e che è, per esempio, un MSI B450 Tomahawk Max 120 euro dispone di 32 MB, e abbiamo anche le schede madri più economiche come il MSI B450M-PRO MAXdove per 61 euro, è garantita anche la compatibilità all’indietro.

Ovviamente, nel caso di schede madri MSI con 16 MB di memoria EEPROM, si proseguirà con il già noto GSE fare Clic su BIOSun BIOS è molto limitata, dove anche l’aspetto visivo o l’uso con un mouse passa ad un secondo piano per salvare tutto lo spazio possibile, in modo che anche è stata ridotta la sua risoluzione, ma poco importati per fornire la compatibilità con i processori Ryzen 4000.

via: TechPowerUP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *