MSI rivela erroneamente le specifiche per una CPU Intel Rocket Lake-S a 8 core / 16 thread

In un recente comunicato stampa (ora cancellato), MSI ha riferito che le sue schede madri della serie Intel 400 saranno compatibili con la tecnologia Resizable BAR. (Memoria di accesso intelligente). Il problema era che la società ha erroneamente pubblicato uno screenshot di CPU-Z che rivelava le specifiche per una CPU Intel di 11a generazione, nota anche come Rocket Lake-S.

L’immagine conferma che questo particolare esempio di ingegneria con 8 core e 16 thread aveva un clock da 3,4 / 4,3 GHz quando è stato acquisito lo screenshot. Tuttavia, poiché il moltiplicatore massimo è 50, la frequenza turbo dovrebbe essere di 5,0 GHz.

È stato inoltre rivelato che il campione di ingegneria di Rocket Lake-S supporta le istruzioni AVX512F e SHA, cosa che la serie Core Comet Lake-S di decima generazione non fa. Lo screenshot conferma anche che questa CPU Rocket Lake-S a 8 core ha l’estensione 125W TDP.

Inoltre, abbiamo la prima conferma che le CPU Rocket Lake-S funzioneranno su schede madri Intel dal Serie 400. Il produttore ha utilizzato la sua scheda madre MEG Z490 GOLDLIKE di punta per mostrare la BARRA ridimensionabile in funzione con la scheda grafica AMD Radeon RX 6800. Non ultimi dati è che questa è la prima volta che abbiamo visto una CPU Intel Rocket Lake-S lavorare insieme al Serie AMD Radeon RX 6800.

Grazie a MSI abbiamo confermato che Rocket Lake-S sarà compatibile con le schede madri della serie Intel 400, tra le altre cose È stato un errore?

Fonte: VideoCardz, Harukaze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *