nessun controller originale per xbox

Se stai pensando di passare a un secondo controller sulla tua Xbox Series X/S o devi semplicemente sostituirlo, affrettati ad acquistarne uno perché Microsoft ha confermato quella che due giorni fa era una voce: non c’è stock disponibile per il tuo controller Controller senza fili in gran parte di Europa e nel resto del mondo è scarsa.

Finalmente un comunicato ufficiale a fronte di tante indiscrezioni in forum, store e leaker, ma la cosa peggiore è che viene confermato quanto detto su tutte queste piattaforme, perché quelli di Redmond hanno dovuto ammettere che la carenza dei loro prodotti non è limitato alle loro console, ma anche al suo comando principale e più venduto.

La fornitura mette di nuovo sotto scacco Microsoft: l’Xbox Wireless Controller esaurito

Per fortuna non è qualcosa che colpisce la Spagna, almeno per ora, dato che al momento c’è lo stock, ma attenzione, perché molti negozi come Amazon ce l’hanno dato che viene esportato da altri paesi come il Regno Unito. E qui c’è gran parte della polemica, perché alcuni negozi cercano fornitori esterni per entrare in possesso di unità, riducendo la disponibilità nei paesi esportatori.

Per esempio, Regno Unito, Paesi Bassi, Francia, Danimarca e Italia Segnalano restrizioni sulle scorte e qui in Spagna vengono portati da rivenditori al di fuori del nostro paese nel migliore dei casi. In questi paesi, oltre a non avere scorte come regola generale, quando un tale controller esiste e può essere acquistato, deve affrontare prezzi impressionanti, di solito più del doppio di quanto costa realmente.

Per questo motivo, su piattaforme di vendita come Amazon con venditori esterni stanno facendo scorte da qualsiasi parte del mondo, in particolare dagli Stati Uniti, poiché questo problema non esiste lì e i prezzi stanno aumentando da settimane, già in bilico intorno a più di $ 160 cambiare in alcuni casi, pura speculazione.

SONY ha un problema simile con DualSense

Sony DualSense PlayStation 5 (1)

Ma non pensiamo che questo riguardi solo Microsoft, ma che SONY ha questi problemi anche in Europa. Sembra che le importazioni non provenissero dagli Stati Uniti e dall’Asia, perché ancora una volta Amazon gioca con i suoi negozi in tutto il mondo e ancora una volta offre questo comando in Spagna dal Regno Unito.

Ma la storia si ripete con altri negozi come Game o Alternate, dove la disperazione per entrare in possesso di unità li sta portando a cercare fuori questo continente. D’altra parte, negli Stati Uniti o in Giappone non risentono della mancanza di stock di questa ricercatissima periferica. Si parla del questioni legate alla catena di approvvigionamento e alla logistica dopo la chiusura della Cina, ma resta inspiegabile come colpisca solo l’Europa e non gran parte del resto del mondo.

In ogni caso Microsoft assicura che stanno lavorando al problema e che la catena dovrebbe tornare alla normalità tra qualche mese, mentre SONY non ha rilasciato alcuna dichiarazione, ma se guardiamo indietro i giapponesi sono ancora determinati che manterrà le promesse di consegna su console, qualcosa di irrealizzabile oggi, quindi non possiamo essere realistici con una semplice periferica in questi termini. Il percorso potrebbe essere molto simile a quello di Microsoft a questo proposito, intanto e finché c’è lo stock, da qualunque parte provenga, acquista un controller se ne hai bisogno o anticipa che ne ha bisogno, perché se finiamo le scorte finalmente l’attesa il tempo è più di 6 mesi a quanto pare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.