Lenovo annunciato il lancio di una Realtà Virtuale occhiali di design autonomo, discutiamo il Mirage VR S3 che offre una risoluzione da occhio di 1920 x 2160 pixel con una frequenza di aggiornamento di 75 Hz un FOV di 110°, sono guidati da un vecchio SoC Qualcomm Snapdragon 835 accompagnato da 64 GB di memoria interna espandibile tramite una scheda microSD fino a 256 GB, dispone di altoparlanti incorporati, connettività Bluetooth, e non poteva mancare una batteria per dare un design completamente privo di cavi. Questa batteria è 4200 mAh capacità e viene ricaricato tramite una porta USB Type-C.


Il Lenovo Mirage VR S3 sarà in vendita durante il quarto trimestre del 2020, in nord America, Giappone, Cina, regno Unito, Francia e Spagna. Indica che per gli USA il suo prezzo “saranno meno di 450 dollari“dunque, poiché siamo in grado di intuire che arrivano ad un prezzo non logico rispetto ad altre soluzioni presenti sul mercato, perché il Oculus Quest nella regione del suo prezzo, ma con due piloti, con un ottimo posizionamento, per non parlare di quello di riconoscere anche il movimento delle dita della mano.

Lenovo Mirage VR S3 sono occhiali all-in-one, sviluppato in collaborazione con Peak Interactive, una società di tecnologia globale che sviluppa soluzioni innovative per la VR e di business. Progettato specificamente per le aziende, il Lenovo Mirage VR S3 ha uno schermo di 4K per ottenere immagini più nitide, il controllo a mani libere per l’uso con o senza il driver fornito, e una maschera pieno facciale igienico-facile da pulire, adatto per l’utilizzo di massa. Costruito con audio integrato e fino a tre ore di durata della batteria i nuovi occhiali VR offrono un design robusto, leggero e pronto a salire all’interno dell’azienda.

“Il VR aiuta a ottenere un allenamento molto più veloce e migliore ad un costo inferiore”, ha detto Nathan Pettyjohn. “I nostri clienti enterprise, sono alla ricerca di soluzioni per creare e attivare una forza lavoro globale più qualificati ed efficienti. Cercano sempre più di soluzioni all’avanguardia come il VR e ar con il supporto della piattaforma flessibile di ThinkReality a scala di applicazioni all’interno dell’azienda”.

“Lenovo è l’assegnazione di una quantità significativa di risorse per lo sviluppo di soluzioni di business emergenti per sostenere le sofisticate esigenze e gli sforzi dei nostri clienti. Queste soluzioni richiedono un modello di supporto rialzato, come il Supporto di Soluzioni Integrate di Lenovo, che va oltre i singoli prodotti e si concentra, invece, sulla gestione di problemi complessi in tutte le soluzione per limitare i tempi di inattività e creare una migliore esperienza per il cliente,” ha detto Ganesh Raghu, Direttore di Soluzioni e Servizi per le Tecnologie Emergenti da parte di Lenovo.