Oculus Quest 2 viene aggiornato per offrire supporto nativo a 120 Hz e streaming wireless su PC

Oculus ha rilasciato l’aggiornamento oggi v28 per i tuoi famosi occhiali per realtà virtuale Oculus Quest 2. Dopo questo aggiornamento, gli occhiali offriranno un maggiore senso di fluidità raggiungendo una frequenza di aggiornamento di 120 Hz, oltre a integrare la modalità Air Link, una modalità sperimentale che consente collegare gli occhiali con il PC in modalità wireless per essere in grado di riprodurre quei titoli V su PC con la libertà di non avere cavi coinvolti.

Supporta 120 Hz

Con la sua maggiore potenza di elaborazione grafica e il suo nuovo schermo, Quest 2 è in grado di supportare frequenze di aggiornamento elevate che offrono un’esperienza di gioco ultra fluida. Quest 2 attualmente funziona a 90Hz per impostazione predefinita nel software di sistema come l’ambiente domestico, Explore, the store, Oculus Browser e Oculus TV. L’anno scorso, abbiamo anche aperto il supporto a 90 Hz su tutta la piattaforma, consentendo agli sviluppatori di iniziare a distribuire titoli con supporto nativo a 90 Hz in Quest 2. Molte applicazioni, come Echo VR, Red Matter, Vacation Simulator, Racket: Nx, Eleven Table Tennis e Down i Rabbit Hole hanno già inviato aggiornamenti per sfruttare i 90 Hz.

Ora, stiamo offrendo a giocatori e sviluppatori ancora più opzioni per portare il gameplay fluido al livello successivo con l’opzione per abilitare una frequenza di aggiornamento dello schermo di 120 Hz in Quest 2. Gli sviluppatori saranno presto in grado di iniziare a inviare app all’Oculus Store. 120Hz in modo nativo, mentre gli utenti di Quest 2 potranno optare per l’opzione 120Hz tramite un Switch nel pannello Sperimentale per provare queste app a frame rate più elevati. Sebbene non ci siano ancora applicazioni che supportano 120 Hz, coloro che abilitano questa opzione sperimenteranno prestazioni a 120 Hz nelle applicazioni che scelgono di supportarla in futuro. Nel frattempo, il software di sistema di Quest 2 rimarrà a 90 Hz. Il supporto di Oculus Link per 120 Hz arriverà in una versione futura.

Il nostro obiettivo è continuare a sbloccare nuove funzionalità nell’hardware di Quest 2. Ci auguriamo che il supporto a 120 e 90 Hz sia il più vantaggioso per i giochi che si basano su movimenti veloci, mentre per molte altre applicazioni la modalità a 72 Hz continuerà. essere un’ottima opzione per un’esperienza fluida e confortevole.

Air Link

Air Link verrà lanciato in modalità sperimentale in Quest 2 e siamo entusiasti di ricevere feedback dalla community durante lo sviluppo di Air Link.

Air Link offre più opzioni per accedere ai giochi VR per PC su Quest 2. I cavi Oculus Link continueranno a fornire un’esperienza solida e coerente, mentre quelli con una forte configurazione WiFi possono optare per lo streaming wireless su Air Link. Se desideri caricare gli occhiali durante i tuoi exploit VR, provare la massima fedeltà visiva possibile o se la tua rete WiFi disponibile è congestionata o non protetta, collegarli tramite il cavo USB-C è la strada da percorrere. Se disponi di una rete WiFi forte e sicura e se il tuo spazio di gioco è idealmente entro 20 piedi dal tuo router WiFi, Air Link sarà una buona opzione.

Sebbene Air Link sia una funzionalità sperimentale, non tutte le reti e le configurazioni del PC sono ideali. Ti consigliamo di seguire le linee guida che abbiamo fornito per garantire la migliore esperienza, tra cui: Usa Air Link solo su una rete WiFi sicura di cui ti fidi; utilizzare una rete 5Ghz su un router WiFi 802.11ac o ax, connesso tramite cavo ethernet al PC; e assicurati che il tuo PC soddisfi i requisiti di Oculus Link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *