Perdite del driver in modalità kernel Ricochet anticheat

Di recente stavamo parlando di quello che sarà Il nuovo sistema anti-cheat di Call of Duty: Vanguard, chiamato Ricochet, ma come abbiamo saputo del suo arrivo, oggi possiamo sapere che il driver in modalità kernel che gli permetterà di funzionare è già stato filtrato. Per questo motivo, sviluppatori di cheat di pagamento Stanno già lavorando al reverse engineering in modo da poterlo saltare.

Ciò che questo significa per l’utente finale è semplicemente che non ci si può fidare di Ricochet tanto quanto previsto per fermare i cheat, anche se va notato che il controller Non è l’unica parte che farà funzionare l’anticheat, ma ci sono anche accorgimenti lato server per evitare cheat.

Alcune voci non confermate indicano anche che potrebbe trattarsi di un file falso, incompleto o alterato in qualche modo che fa perdere tempo agli sviluppatori di cheat. Ciò renderebbe in ogni caso inutile creare trappole che funzionino nella versione finale del gioco., acquistando un po’ più di tempo da Activision e potenzialmente permettendo la creazione di trappole che verrebbe corretto al lancio di Call of Duty: Vanguard.

Ad ogni modo, Questa non è una grande notizia per Activision, che dovrà dimostrare che le sue nuove misure anti-cheat funzionano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *