La domanda è molto semplice, tra tutte quelle che hai provato, qual è stata la tua versione di Windows preferita? Se sei un utente veterano, ne sono sicuro ti sarai riempito di nostalgia ricordando la prima volta che hai interagito con quel sistema operativo, ed è probabile che ti sarà difficile scegliere una sola versione poiché, alla fine, Microsoft ha toccato “l’eccezionale” con Windows in più di un’occasione.

Personalmente, ho iniziato a scherzare con i computer nell’era MS-DOS. Windows 95 è stata la prima versione che ho usato, ed era preinstallato sul mio primo computer, un computer basato su un Pentium a 133 MHz, aveva 16 MB di RAM, montava un HDD da 1.2 GB e aveva una modesta scheda grafica SiS con 1 MB di memoria. Successivamente l’ho aggiornato a Windows 98, e ho anche ampliato il mio computer a 32 MB di RAM, e ho cambiato la grafica per un Virge 3DX con 4 MB di memoria.

Negli anni a venire, sono stato in grado di provare quasi tutte le versioni di Windows che stavano arrivando sul mercato e la verità è che ho sentimenti contrastanti quando si tratta di scegliere la mia versione preferita di Windows. Windows XP è stato quello che mi ha colpito di più per il cambiamento che ha segnato rispetto ai precedenti, Windows Vista è stato, in generale, quello che mi è piaciuto di meno, e Windows 7 era, insieme a Windows 10, uno dei miei preferiti.

versione Windows preferita

La mia versione di Windows preferita: Windows 10

Ho avuto dei dubbi, devo ammetterlo. Una parte di me voleva scegliere Windows 7, un sistema operativo che mi ha accompagnato per tanti anni, ma alla fine ho optato per Windows 10 perché era l’unico sistema operativo non mi ha ancora dato gravi problemi di funzionamento che mi hanno costretto a intraprendere azioni serie (come la formattazione, ad esempio).

Devo anche dire che l’esperienza utente offerta da Windows 10 mi sembra, in generale, molto buona. Il sistema è migliorato molto rispetto ai precedenti, incluso Windows 8.1, e oggi Penso che tu debba usarlo molto male ed estremamente negligentemente per arrivare al punto in cui smette di funzionare correttamente, richiedendo un ripristino o una formattazione.

In termini di prestazioni e supporto di funzioni avanzate, Inoltre non ho lamentele. Tutti gli aggiornamenti, i montaggi e le configurazioni che ho fatto intorno a detto sistema operativo hanno funzionato perfettamente, e ho avuto solo alcuni problemi sonori durante l’aggiornamento, niente di particolarmente grave.

Ora tocca a te, qual è la tua versione preferita di Windows? Ci leggiamo nei commenti.