Negli ultimi anni gli smartphone sono aumentati nella capacità della batteria e anche l’hardware è più efficiente. Nonostante questo, gli smartphone hanno un grosso problema: l’autonomia. Lo smartphone è diventato un dispositivo che usiamo intensamente per comunicare, intrattenerci, leggere, informarci, ecc.  Per evitare di rimanere bloccati, vi daremo alcuni consigli sulle batterie esterne degli smartphone.

Al giorno d’oggi ci sono molti modelli e la scelta di quello giusto può essere abbastanza completa. Vi daremo alcuni aspetti generali, ma dobbiamo considerare anche altri aspetti più avanzati.

Xiaomi Mi Power Bank 2S, Batería Portátil 10000Mah, Lega di alluminio, Micro Usb, Usbx2 argento

  • Mi Power Bank 2 10000mAh è un potente caricabatterie portatile che offre una ricarica ad alta velocità e garantisce che i vostri dispositivi durino anche nelle giornate più lunghe e impegnative.
  • L’alloggiamento in alluminio ha una resistenza strutturale superiore per resistere a urti e impatti
  • Insieme al design ergonomico dell’arco a 180°, assicura la
  • Le finiture anodizzate lisce creano una superficie resistente al sudore, all’usura e alla corrosione.

Capacità di una batteria esterna

Potremmo dire che la capacità della batteria è l’aspetto più importante quando si sceglie una batteria esterna. Le batterie sono misurate in milliampere (mAh), un parametro che indica la capacità di carica totale della batteria. Maggiore è la capacità della batteria, maggiore sarà il tempo necessario per scaricarla.

Esempio: se abbiamo una batteria da 3000mAh e il nostro smartphone consuma 100mA, la batteria impiegherà 30 ore per scaricarsi. Se lo smartphone consuma 500mA, la batteria impiegherà un totale di 6 ore per essere scaricata.

Dobbiamo tenere conto del fatto che fattori come l’efficienza dello smartphone o la temperatura di lavoro influenzano il consumo. Va inoltre notato che le batterie esterne, come quelle dello smartphone, si degradano. Questo significa che nel tempo perdono efficienza, o la stessa capacità.

Per essere sicuri, si consiglia di applicare una capacità teorica del 75% della batteria esterna. Ciò significa che se acquistiamo una batteria da 10.000 mAh, la moltiplichiamo per un fattore di 0,75. Questo ci darà un valore di 7.500mAh e se lo dividiamo per la capacità della batteria dello smartphone, diciamo 3.000mAh, ci dà che potremmo caricarlo più di due volte con una carica esterna.

Design esterno della batteria

L’estetica non è veramente rilevante in questo caso, poiché stiamo cercando una soluzione efficiente che ci dia buoni risultati. Anche così, ci sono fattori di progettazione di cui dobbiamo tenere conto quando prendiamo una decisione. Dobbiamo essere chiari sul fatto che maggiore è la capacità, maggiore è il volume e il peso della batteria portatile.

Ci sono batterie portatili molto compatte, poco più grandi di un rossetto. Anche se sono molto portatili, hanno il problema che, nella migliore delle ipotesi, ci daranno a malapena un tempo di ricarica. Potremmo volere una batteria che ci dia più tempo fino a quando non arriviamo a casa, ma una volta che ci siamo sopra, è meglio comprare una batteria per tutte le situazioni possibili.

Qui possiamo considerare il rapporto tra peso e capacità; e il rapporto tra volume e capacità. Sarebbe così:

  • Peso/capacità: Dividiamo semplicemente il peso dell’unità secondo il produttore per il mAh della batteria. L’ideale è cercare sempre il valore più basso possibile all’interno della capacità che ci interessa, in quanto sarà un modello leggero.
  • Volume/capacità: Dobbiamo dividere il volume totale dell’unità in centimetri cubi (cm3) per il mAh. Come nel caso precedente, più piccolo è il valore, più è compatto.

Sul materiale esterno, possiamo trovarli in plastica rigida, gomma o alluminio. La differenza di peso tra i materiali è bassa, anche se ognuno cerca di offrire una cosa sola. La plastica è la più leggera e quindi quella che può essere più danneggiata. La gomma ci offre un certo assorbimento degli urti e impedisce che ci sfugga facilmente dalle mani. L’alluminio conferisce una finitura elegante e conferisce grande resistenza, anche se, al contrario, può essere facilmente graffiato.

Tipi di porte e quantità

Di norma, le batterie più universali hanno di solito una porta USB di tipo A per collegare qualsiasi cavo USB. Tutti (o la maggior parte) dei caricabatterie per smartphone Android hanno un cavo con un connettore USB di tipo A all’estremità. Anche il connettore di alimentazione del nostro terminale è importante, in quanto sarà importante nella scelta della batteria.

Se il nostro smartphone è dotato di un connettore di ricarica USB Type-B, sceglieremo una batteria con questo connettore di ricarica. Nel caso in cui il nostro smartphone utilizzi un connettore di tipo C, sceglieremo una batteria con questo connettore. In questo modo possiamo usare lo stesso cavo per caricare la batteria, lo smartphone e caricare lo smartphone dalla batteria. Gli utenti Apple possono trovare sul mercato batterie con connettore Lightning.

Vendita


Charmast External Battery Quick Charge 26800mAh Power Bank Quick Charge QC 3.0 External Power Delivery Charger con 3 ingressi e 4 uscite ad altissima capacità per Samsung iPhone iPad Pro Macbook

  • 【Capacidad di 26800 mAh】La USB C batteria ricarica il tuo iPhone X 5 volte, il tuo iPhone 8 più 2,7 volte, il tuo iPhone 8 circa 7 volte, il tuo iPad Mini 3 volte, Samsung Galaxy S8 5 volte, Nintendo Switch 3 volte, ecc.
  • 【La LED display indica il livello della batería】La batteria utilizza una tecnologia avanzata di visualizzazione digitale intelligente integrada, la precisione del display di potenza è fino al 100%, che permette di conoscere chiaramente la potenza rimanente.
  • 【Doble Input USB Type-C & Micro】Powerbank supporta due tipi di porte di ingresso Powerbank. è possibile scegliere sia Micro USB o porta di tipo C per caricare l’alimentatore. Carica rapida in sole 8 ore con un caricabatterie da 3A o 12 ore con un caricabatterie da 2A.
  • 【Carga contemporaneamente 3 dispositivos】Este caricabatterie portatile ha 3 porte USB iSmart 2.0 che forniscono una potente uscita di corrente totale di 5,6 A. Una porta bidirezionale di tipo C e due porte di uscita USB consentono di caricare più dispositivi contemporaneamente. Condividi il potere, condividi il divertimento con i tuoi amici.
  • 【Tecnologia tre porte hanno adottato la tecnologia di ricarica Smart E 3.0, identificando automaticamente i loro dispositivi e fornendo la massima efficienza. Smart E e Voltage Boost si combinano per fornire la carica più veloce possibile per questa batteria esterna portatile: carica o carica i tuoi dispositivi alla massima velocità.

Per quanto riguarda il numero di porte USB di tipo A sulla batteria, questo dipende già dal numero di porte USB. Se vogliamo caricare più di un dispositivo sceglieremo batterie con due o più di queste porte. Se invece ricaricheremo solo lo smartphone, una sola porta non è sufficiente. Dobbiamo tener conto del fatto che alcune batterie offrono un connettore USB Type-A a carica lenta e uno a carica rapida.

Inoltre, alcuni smartphone consentono di ricaricare la batteria in modalità wireless. Questo metodo di ricarica non è altamente raccomandato, ma se è disponibile sul nostro smartphone possiamo scegliere una batteria esterna con questo tipo di proprietà. Lo standard per la ricarica senza fili si chiama Qi.

Velocità di ricarica delle batterie esterne

Come abbiamo indicato, una batteria potrebbe avere due porte USB di tipo A, una per la ricarica veloce e una per la ricarica lenta. La differenza tra i due è data dalla corrente che possono fornire. Dobbiamo tener conto che la tensione di uscita è standard, essendo questo 5V, ciò che cambia è la corrente.

Se la porta di uscita è di 5W ci offre una corrente di 1A e quindi è una porta di carica lenta. Quelle porte di uscita da 10W, quindi, ci offriranno una corrente di 2A, essendo una porta di ricarica veloce.

L’uso simultaneo delle due porte può causare la perdita di efficienza di carica della porta di ricarica rapida. Questo perché le batterie hanno sistemi intelligenti che distribuiscono il carico. Potrebbe accadere che la corrente della porta di carica rapida scenda a 1,5A se colleghiamo un dispositivo nella porta di carica lenta.

Dobbiamo anche tener conto del fatto che la velocità di ricarica delle batterie esterne è importante al di là del tempo di ricarica dello smartphone. Alcune batterie possono essere caricate rapidamente, ma di solito non hanno un caricabatterie. Le batterie esterne sono caricate con lo stesso caricabatterie del nostro smartphone, quindi è importante che il connettore di ricarica dello smartphone e la batteria siano gli stessi.

Altri aspetti delle batterie esterne

Le batterie esterne sono in realtà elementi abbastanza semplici in termini di caratteristiche e prestazioni. Ma ci sono ancora altri aspetti da considerare quando si sceglie una batteria. Il primo è l’indicatore LED o se ha un display che indica il livello di carica. Entrambi i sistemi hanno un impatto sull’autonomia della batteria, poiché consumano energia. Alcuni hanno anche un LED ad alta luminosità che funge da torcia.

Se vogliamo fare escursioni in montagna o ci piace l’avventura, ci sono batterie progettate per questa pratica. Possiamo trovare batterie resistenti agli urti e all’acqua. Alcuni hanno anche pannelli solari integrati che permettono di caricarli semplicemente esponendoli al sole.

Vendita


SWEYE Solar 26800mAh Charger, 【202020 New Versión】Batería Solar Fast Charger esterno con 2 porte USB Powerbank con tecnologia di rilevamento automatico per smartphone, tablet e dispositivi USB

  • 『Cargador Solare con energia Verde』:La caricatore solare portatile ha pannelli solari verdi, che possono assorbire la luce e convertirla in energia elettrica, che è molto adatto per situazioni di emergenza. È ideale per l’arrampicata, il campeggio e le gite all’aperto. Si prega di notare che ci vuole molto tempo per convertire l’energia solare in energia elettrica, quindi utilizzare solo la luce del sole per caricare questa batteria esterna portatile in caso di emergenza.
  • 『26800mAh by Gran Capacidad』: Questa batteria esterna non solo può essere caricata, ma ha anche una funzione di ricarica solare, che vi dà una doppia sicurezza senza preoccuparvi che la vostra attrezzatura rimanga senza corrente. La batteria incorporata da 26800 mAh è sufficiente per caricare iPhone XS 6-8 volte, Samsung Galaxy S9 5-8 volte e iPad Pro 2 volte.
  • 『Último Design For 2020』: La fonte di energia solare che utilizza una batteria ai polimeri di litio di alta qualità ha superato il test al 100% e il test di invecchiamento continuo, con una qualità superiore, più sicura, più affidabile, potente e di lunga durata.
  • 『2 Porte USB&Multifuncional』: Batteria mobile solare esterna con uscita 5V / 2.1A e 5V / 1A, può caricare due dispositivi contemporaneamente, risparmiando tempo e migliorando l’efficienza. E fino a quando il cavo dati appropriato è equipaggiato, può essere compatibile con tutti i dispositivi.
  • 『36 Mesi di servizio post-vendita&24 ore di servizio post-vendita Profecional』: Le nostre banche dell’energia solare offrono un rimborso di 45 giorni, una garanzia di 36 mesi e un servizio post-vendita professionale 24 ore su 24! Se avete domande, non esitate a contattarci.