Dopo aver analizzato il suo predecessore, il MAG27CQ, due anni fa, oggi abbiamo il nuovo MSI Optix MAG272CQR un modello di 27 pollici che ha un pannello VA curvo firmato da Samsung risoluzione QHD e che offre un tasso di rinfresco di 165 Hz.

MSI Optix MAG272CQR Ufficiale

Diamo prima un’occhiata al specifiche tecniche che questo monitor ci offre:

MSI Optix MAG272CQR
PannelloSamsung VA – 1500R
596.736 x 335.664 mm
Diagonale27 pollici
Formato16:9
Risoluzione2560 x 1440 pixel
Tasso di rinfresco165 Hz
AMD FreeSync
Tempo di risposta1 ms
Contrasto3000:1 – 100M:1 (DCR)
Gloss300 cd/m2 (pidocchi)
Angolo di visione178º / 178º
Gamma di colori10,7 miliardi di colori (8 bit + 2FRC)
90% DCI-P3 / 100% sRGB
HDR-Ready
Connettività2 x HDMI 2.0
DisplayPort 1.2
USB-C (DP1.2)
Uscita jack per cuffie da 3,5 mm
2 x USB 3.1 Gen1 (hub USB-B)
SupportoInclinare: da -5º a +20º
Altezza: 130 mm
VESA 100 x 100
AltriMystic Light, Gaming OSD App, filtro luce blu, anti sfarfallio, Kensington Lock
ConsumoAccensione: 61W
Dimensioni611,5 x 560 x 267 mm

Prima di iniziare la revisione desideriamo ringraziare MSI la vostra fiducia in noi inviandoci questo prodotto per un’analisi.

Imballaggi e accessori

MSI Optix MAG272CQR - Imballaggio esterno

Il monitor MSI Optix MAG272CQR Viene fornito in una robusta scatola di cartone neutro che finisce di proteggerlo perfettamente con spessi tappi di sughero all’interno, che organizzano anche gli accessori.

MSI Optix MAG272CQR - Documentazione

Oltre alla documentazione, il set di accessori è composto da con il corrispondente braccioIl kit comprende i seguenti elementi: un paio di viti per fissare la staffa, un set di viti per renderla compatibile con le staffe VESA e un set completo di cavi composto da un DisplayPort, a HDMI, a USB per il mozzo e il alimentazione.

MSI Optix MAG272CQR - Accessori 1

MSI Optix MAG272CQR - Accessori 2

MSI Optix MAG272CQR - Accessori 3

MSI Optix MAG272CQR

MSI Optix MAG272CQR 1

Una volta rimossi dalla confezione, e posizionata la base, ci troviamo di fronte ad un monitor che combina un design semplice ed elegante sullo schermo con un base aggressiva con una finitura di effetto alluminio spazzolato.

Concentrandosi prima di tutto sullo schermo stesso, vediamo come è con alcuni lunette stretteanche se imbrogliano e sono un po’ più larghi quando lo accendi. Ha un pannello VA da 27 pollici prodotto da Samsung con un rapporto di immagine di 16:9 e un rapporto di curvatura di 1500R Questo è qualcosa che può piacervi o meno, ma che non si curva così tanto da fare una grande differenza. Attenzione, combina una risoluzione di 2560 x 1440 pixel (QHD) con una frequenza di aggiornamento di 165 Hz e un tempo di risposta di 1 msQuesto è un aspetto molto importante per godersi i giochi, ma dobbiamo anche notare una luminosità di 300 cd/m2 (pidocchi) e un tipico contrasto di 3000:1.

MSI Optix MAG272CQR 4

Un dettaglio che abbiamo trovato nel lato sinistro è un po’… porta cuffie che è un po’ corto e le cuffie possono coprire leggermente lo schermo.

MSI Optix MAG272CQR 5

Abbiamo girato il monitor per vedere come il lato posteriore è più appariscente, combinando la plastica con un effetto di alluminio spazzolato con un altro lucido, in cui il Illuminazione a LED RGB coerente con Luce mistica quando lo accendiamo.

MSI Optix MAG272CQR 6

MSI Optix MAG272CQR 7

La base di questo modello ci permette di regolare il monitor in altezza con un tour di 130 mm e in tra -5º e +20º. Non consente quindi la svolta, anche se non è necessaria come gli aspetti precedenti.

MSI Optix MAG272CQR 8

MSI Optix MAG272CQR 9

In basso a sinistra troviamo il joystick che ci permette di navigare attraverso il menu OSD, mentre i diversi connettori si trovano sul margine inferiore.

MSI Optix MAG272CQR 10

Abbiamo un coppia di porte HDMI 2.0, a DisplayPort 1.2 e un USB-C compatibile con PD come ingressi video, così come un USB-B che dà vita al fulcro di 2 porte USB 3.1 Gen1 e un Presa TRS da 3,5 mm come uscita per le cuffie.

MSI Optix MAG272CQR 11

Test

MSI Optix MAG272CQR - Test 1

Colleghiamo il MSI Optix MAG272CQR al nostro team di prova attraverso il cavo DisplayPort incluso per iniziare a godere dei vantaggi che questo monitor ci offre.

Con un Pannello VA abbiamo una combinazione dei punti di forza dei pannelli TN e IPS perché da un lato abbiamo un visualizzazione con angolazioni fino a 178º. e sull’altro buon tasso di soda ma offre un qualità del colore che di solito va a a metà strada tra le due tecnologie (meglio di TN, ma non come IPS).

Personalmente, sono abituato a un monitor 4K come il Asus PB279Q Devo dire che ho notato il definizione più ristretta a causa della minore densità di pixel, ma in cambio il scorrevolezza del suo 165 Hz anche alla scrivania.

Allo stesso modo, va notato che il suo raggio di curvatura ci permette un miglioramento teorico della capacità di visione di una diagonale così ampia, ma in realtà la differenza è molto piccola e poco influente. Tuttavia, ci permette anche di per unire 3 monitor con una grande immersione.

MSI Optix MAG272CQR - Test 2

In termini di colore, abbiamo analizzato con il nostro calibratore Spyder5 cosa può offrirci. Per rispettare 100% con spazio sRGB offre già una fedeltà degna di essere un modello con Pannello VA ma è anche relativamente conforme ad un 86% con AdobeRGB. Ecco perché potremmo anche usarlo per il design amatoriale, dato che il minimo richiesto a tale scopo è l’80%. Questo è sicuro, niente è calibrato in fabbricaQuindi è meglio cercare un profilo online o usare un calibro per modificarlo.

MSI Optix MAG272CQR - Test 3

MSI Optix MAG272CQR - Test 4

Nell’immagine qui sopra possiamo vedere un Confronto dei valori raggiunti dai diversi monitor che abbiamo testato con il nostro calibratore, visto che, sebbene ci sia un passo avanti rispetto ai modelli professionali, è uno dei modelli non-pro che si avvicina di più ad essi.

MSI Optix MAG272CQR - Test 5

Abbiamo anche usato il calibratore per controllare il livello di gloss in diverse aree dello schermo, che viene mostrato molto meno dei 300 pidocchi promessi e in aggiunta disomogeneoNon è facile vedere ad occhio nudo, soprattutto nell’angolo in basso a sinistra.

256272278
255274265
243276264

MSI Optix MAG272CQR - Test 6

Ma ciò che conta davvero su questo monitor è la vostra performance su giochiQuesto è ciò per cui è stato progettato e dove approfitteremo della sua 165 Hz e il suo ritardo di ingresso di 1 ms. Ovviamente, per fare questo abbiamo bisogno di un grafico da abbinare, sebbene sia compatibile con AMD FreeSync o Nvidia G-Sync Compatibile La nuova funzione “Tearing” permette di adattare la velocità di generazione dei fotogrammi alla velocità di aggiornamento, evitando la sincronizzazione dei fotogrammi o problemi di strappo.

MSI Optix MAG272CQR - Test 7

Software

MSI Optix MAG272CQR - Software 1

Il software merita una sezione a parte Gioco OSDIl menu OSD è uno strumento molto utile per controllare i parametri che solitamente gestiamo dal menu OSD di un monitor in modo molto più comodo e con la possibilità di memorizzare i profili.

Per impostazione predefinita, ne abbiamo creati diversi sul margine sinistro, modificando parametri come luminosità/contrasto/nitidezza o attivando una moltitudine di funzioni. Vale la pena di notare che tra i Assistenza su schermoL’icona al centro dello schermo indica dove stiamo puntando, oppure l’icona sveglia.

MSI Optix MAG272CQR - Software 5

Nella scheda successiva possiamo configurare il Modalità PIP/PBP da finestra divisaLa prima immagine è un video di un uomo che è un uomo di chiesa, qualcosa di molto interessante per vedere una seconda immagine, per esempio un video di un uomo di chiesa. YouTube in un angolo con il gameplay che ci permette di superare quel punto difficile di qualche gioco.

MSI Optix MAG272CQR - Software 6

Abbiamo anche alcuni accessi alla configurazione da altri dispositivi, così come alle modalità di estensione/clonazione dello schermo di Windows.

MSI Optix MAG272CQR - Software 7

MSI Optix MAG272CQR - Software 8

Inoltre, il Luce mistica ci permette di configurare l’illuminazione della striscia posteriore con diverse modalità predefinite.

Conclusione

MSI Optix MAG272CQR

Il sito MSI Optix MAG272CQR è un’ottima alternativa per i giocatori esigenti che cercano una combinazione di schermo 27 pollici con QHD y 165 Hz. E’ ovviamente la combinazione ideale con cui giocare oggi, soprattutto quando tecnologie come Freesync y Compatibile G-Sync rendono facile la sincronizzazione dei frame anche se non riusciamo a mantenere stabili quei 165 FPS. Mentre il curvatura dello schermo piacerà o non piacerà a seconda di quali utenti, inoltre non è così aggressivo da fare una grande differenza, ma se abbiamo un design di gioco abbastanza ben compilato e un base regolabile in altezza e inclinazione per non parlare dell’extra Illuminazione RGB.

Possiamo trovare in vendita il MSI Optix MAG272CQR in negozi come Amazon da 316 euro Si tratta di un prezzo molto competitivo in un mercato dove ogni giorno costa di più scegliere un modello.

Principali vantaggi
+Sensazionale performance di gioco, una gioia
+27″ diagonale con risoluzione QHD
+165 Hz / 1ms
+FreeSync/G-Sync compatibile
+Ottimi colori per VA, con l’83% di AdobeRGB
+USB 3.1 Hub a due porte Gen1
+Supporto regolabile in altezza e inclinazione
+Menu OSD molto confortevole, anche configurabile dal PC
Aspetti negativi
Illuminazione irregolare in alcune aree
Altri aspetti
*Curvatura 1500R