Koei Tecmo ha presentato il risultati finanziari di pertinenza del terzo trimestre dell’anno fiscale terminato lo scorso 31 dicembre e con questo ha scoperto le unità che hanno venduto i loro lanci più recenti. L’azienda giapponese ha presentato cifre da record e questo significa che la campagna di Natale 2020 è andata molto bene.

Il principale responsabile del buon andamento di Koei Tecmo nell’ultimo trimestre è stato Hyrule Warriors: Age of Calamity, che ha chiuso l’anno con 3,5 milioni di copie. Questa cifra trasforma il gioco sviluppato da Omega Force in musou di maggior successo storia e di conseguenza nella consegna della saga di Warriors che è riuscita a inviare il maggior numero di unità. Finora entrambi i record erano detenuti da Dynasty Warriors 4 (2003), che finì per trasferire 2,2 milioni di unità.

Hyrule Warriors: Age of Calamity è stato rilasciato esclusivamente per Nintendo Switch il 20 novembre 2020 ed è un sequel di Hyrule Warriors (2014), che ha debuttato su Wii U vendendo poco più di un milione di unità in quattro mesi. Nel 2016 è stata messa in vendita una versione per Nintendo 3DS e nel 2018 è arrivata su Nintendo Switch, ma le vendite su queste piattaforme non sono andate oltre. Ad oggi non si sa se ci sarà una terza parte per continuare ad espandere la storia di Zelada. La campagna Age of Calamity si svolge 100 anni prima di Breath of the Wild.

Koei Tecmo ha anche riferito che Nioh 2, disponibile su PlayStation 4 da marzo 2020, ha venduto oltre 1,4 milioni di copie. Sono 400.000 unità in più rispetto a maggio 2020 e 200.000 in più rispetto allo scorso ottobre. Il primo capitolo della saga di Nioh ha superato i 3 milioni di copie. Forse questo calo delle unità inviate è stato il motivo per cui il Team Ninja ha deciso di intraprendere nuovi progetti.

Tuttavia, Nioh 2 ha ancora molta strada da fare grazie alla versione per PS5 e PC (Steam), che sarà in vendita il 5 febbraio attraverso un’edizione completa con tutti i contenuti aggiuntivi inclusi. Puoi anche graffiare qualche altra copia di Nioh grazie alla rimasterizzazione di PS5, che verrà spedita come parte della Nioh Collection per 79,99 € o singolarmente con tutti i DLC per 59,99 €. Non è ancora ufficiale, ma anche Ninja Gaiden Trilogy potrebbe essere presto messo in vendita.

Infine, vale la pena ricordare che Atelier Ryza 2 Lost Legends & the Secret Fairy e Romance of Three Kingdoms XIV: Diplomacy and Strategy Expansion hanno venduto rispettivamente 220.000 e 100.000 unità in Asia. Atelier Ryza 2 sarà disponibile in Europa per PlayStation 4, PlayStation 5, Nintendo Switch e PC (Steam) il 29 gennaio.