Secondo alcune indiscrezioni, per il 2021 non sono previste nuove CPU AMD

AMD potrebbe non aggiornare la sua gamma di CPU nel 2021 e potremmo non ottenere Ryzen 6000 fino al 2022. Tutto questo deriva dalle speculazioni di RedGamingTech. È affidabile, ma anche lui ammette che potrebbe avere a che fare con informazioni errate o obsolete.

Secondo le sue fonti, l’aggiornamento incrementale di Zen 3 (Ryzen 5000) noto come Zen 3+ avrebbe potuto essere annullato. Invece, AMD può saltare il lancio di queste nuove CPU nel quarto trimestre del 2021 come precedentemente pianificato, e invece passare direttamente al silicio Zen 4.

Dovremo aspettare fino al 20222 per le nuove CPU AMD

La roadmap interna AMD più recente vista da una fonte non ha più il nome in codice Warhol, portando alla convinzione che i chip Zen 3+ potrebbero non essere più disponibili. Altre fonti dicono che non sarebbero sorprese se ciò accadesse, poiché ultimamente hanno sentito poco di Warhol Questa decisione è dovuta al fatto che l’aumento delle prestazioni da Zen 3 a Zen 3+ non è enorme, solo dal 3% al 10% o circa il 5% al 7% in media, con un aumento relativamente modesto della velocità di clock. Non è sufficiente per giustificare una nuova generazione di CPU.

AMD potrebbe passare direttamente allo Zen 4 come nuova generazione di CPU. Un’architettura completamente nuova con elevato guadagno in IPC (istruzioni per clock), fornendo supporto per la memoria di sistema DDR5 e altri vantaggi. Vorrebbero passare direttamente a un progresso più significativo.

Gli altri fattori che potrebbero entrare in gioco con questa presunta decisione sono la continua carenza di chip, che si prevede persisterà quest’anno, e la lotta per ottenere abbastanza CPU Ryzen così com’è. Si aggiunge che le scorte di Ryzen 5000 scarseggiano, quindi AMD potrebbe trovarsi in una situazione in cui una nuova versione potrebbe lasciare gli acquirenti frustrati perché hanno appena effettuato un acquisto.

Fontana: Techradar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *